Vai al contenuto

franci_fra3

Amministratori
  • Numero contenuti

    968
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di franci_fra3

  1. Puoi aumentare il fieno, magari prendendone varietà diverse, limitare le verdure e aggiungere un pellet a base di erbe pressate (senza semi e cereali) oppure un piattino di Critical Care lasciando che lo mangi da sola. Puoi anche farne delle polpettine morbide. Non farti troppi problemi per la durata del Critical care, puoi usarlo tranquillamemte (se è normalmente polveroso vuol dire che non ha assorbito troppa umidità e quindi non ci sono problemi).
  2. L’ inserimento andrebbe fatto in modo graduale nel giro di alcuni giorni: si fanno incontrare le caviette (possibilmente in una zona neutra) per alcuni minuti e si guarda cosa fanno. Se non litigano e se nessuna delle due sembra stressarsi troppo si aumenta via via il tempo fino a lasciarle sempre insieme. È importante per andare d’accordo che abbiano tanto spazio a disposizione e possibilmente alcuni accessori doppi come due casette, due ciotolina, ecc in modo che non bisticcino e che ciascuno abbia spazio per isolarsi dall’altra se lo vuole un po’ di scaramucce, rincorse, pigolii sono normali e si può lasciarle fare, l’importante è che non si azzuffino pesantemente o che una - pur creandosi una gerarchia - non sia eccessivamente sopraffatta dall’altra.
  3. Il criceto può mangiare alimenti proteici, le cavie sono strettamente erbivore e non so se possono digerire le proteine della pappa reale. Nel dubbio eviterei.
  4. Ciao. Puoi magari mettere una foto delle tue piccole e specificare di dove sei esattamente? Spero possano trovare presto casa
  5. Puoi provare anche a fare un giro degli ambulatori veterinari della tua zona: spesso si trovano annunci di qualche privato che deve dare via il suo animaletto, oppure gli stessi veterinari possono essere informati se c’è una cavietta che cerca casa.
  6. È proprio bellina col suo ciuffino bianco…e adesso aspettiamo la sorpresa puoi provare a pesarla regolarmente ogni settimana, ma solo se si fa prendere senza impaurirsi e reggendola bene, ma senza schiacciarla😉 facci sapere come procede!
  7. Che carino! Poverino, meno male che lo avete recuperato!❤️ per la lettiera puoi provare anche a mescolare pellet di legno e truciolo depolverizzati
  8. Che amorina! i fianchi sono un po’ grossini…potrebbe esserlo in effetti. Vive con un maschio o l’hai acquistata che poteva già essere incinta? Da quanto tempo è con te? Sai che età potrebbe avere? L’aumento piuttosto rapido di peso è spesso un segno di gravidanza. una gravidanza dura 65-70 giorni e dopo la metà è possibile cominciare a sentire i piccoli muoversi. Mi raccomando nel dubbio di non stressarla e di prenderla in mano sempre con molta delicatezza
  9. Ciao! Non saprei dirti cos’è, probabilmemte si tratta do una piccola escrescenza innocua, però visto che tende ad ingrandirsi potresti portarla ad un controllo da un vet esperto in esotici, così chiarisci la cosa
  10. Ciao. Le tenevi all’esterno prima? Ora la gabbia è in un posto riparato? Potrebbe aver preso troppo caldo o essere stata esposta a correnti d’aria? i sintomi che descrivi (non mangiare, mancanza di vitalità..) fanno pensare che non stia bene: ci vorrebbe al più presto una visita presso un vet esperto in animali esotici (puoi consultare il database sul forum per trovarne nella tua zona se non ne hai già uno di riferimento), non aspettare troppo, è meglio capire subito qual è il problema.
  11. Ce l’ha fatta!! sono simpaticissimi e vivacissimi!
  12. Mi dice che è un video privato…
  13. La discussione è molto vecchia. Di solito l’unico integratore che si dà ai porcellini è la vit c se ne hanno bisogno, il resto è su indicazione del veterinario.
  14. Ciao! Sta già andando molto bene tra voi! Le fughe sono istintive e normalissime. Puoi continuare a prenderle in braccio qualche minuto al giorno e aumentare il tempo se sono rilassate (se mangiano in braccio di solito sono tranquille. L’inondazione di pipi è un vero classico puoi metterti sulle ginocchia una traversina assorbente o un asciugamano. Se senti all’improvviso dei versetti tipo cigolii sommessi e noti che si muovono spesso è il segnale che “attenzione, non la tengo più!”😅
  15. Ciao! Le cavie sono abitudinarie e spesso amano stare “in casa” per questo è oppurtuno dare loro più spazio possibile cioè una gabbia grande o una gabbia con un recinto attorno. Bisogna ricordarsi che le cavie non sono agili come altri animali quindi uscire da sole può non essere facile: devi agevolare l’uscita mettendo una sorta di rampa o dei gradini (scatolette di cartone) su cui possano salire per superare il dislivello e vedere se se provano ad andare fuori. il fatto di tentare la fuga è una reazione normalissima e quasi istintiva nella maggior parte delle cavie quindi non preoccuparti. Spesso una volta prese e messe in braccio poi si rilassano soprattutto se hanno della pappa davanti. Il vostro rapporto mi sembra stia andando bene, fai solo le cose con calma puoi prenderle in braccio tu con presa salda e tenerle qualche minuto al giorno così si abituano. Se le appoggi sul pavimento è bene che abbiano rifugi, un po’ di cibo e casette: stare allo scoperto può intimorirle.
  16. Ciao! Ma guarda che storia, un caviotto diventato super coccolone! E anche l’altro in fondo non scherza…che bello! Quando mi piacerebbe avere caviotti che si svaccano su di me spontaneamente
  17. A volte si “sbloccano” dopo un po’ di giorni e riprendono via via a mangiare normalmente… è capitato a un mio caviotto è in precedenza anche a una cavietta: dopo la limatura ai denti hanno impiegato una settimana/10 giorni poi hanno ripreso a mangiare da soli e hanno continuato diversi mesi prima che si rendesse necessaria una nuova limatura. Puoi provare a stimolarla con qualcosa di goloso, come ad esempio l’erba fresca, o qualche verdura diversa dal solito (biete, cicoria, spinaci spesso piacciono per il gusto amarognolo). Spero tanto che la tua Perla possa riprendersi
  18. Oh cielo! Che dispiacere, caro Timon! la compagnia è importante…puoi provare con un altro maschietto,magari più giovane, facendo appunto un inserimento graduale. Qualche volta può capitare che non riescano ad andare d accordo e che si debba tenerli separati, ma vale la pena tentare. L’abbondanza di spazio (es. recinto) diminuisce le probabilità di bisticcio.
  19. Il vet è esperto in animali esotici? Potresti sentire un secondo parere magari. Però ti anticipo che spesso purtroppo i problemi ai dentini sono una cosa cronica che va avanti con alti e bassi, e in genere è necessario passare almeno in parte all’alimentazione forzata con il Critical care dato con una siringa: prima però prova a dare il Critical Care sotto forma di pappa densa in un piattino per stimolarla a mangiare da sola (il CC è una polvere liofilizzata che puoi trovare nei negozi di animali) spesso sono necessarie ulteriori controlli ai molari e limature periodiche se ci sono problemi di malocclusione.
  20. Che carino! Spero tanto si possa riprendere. In attesa della visita fai bene ad isolarlo al momento del pasto: aumenta le dosi e la varietà di verdura per lui se vedi che comunque le mangia volentieri.
  21. In farmacia o parafarmacia. Esistono anche gli spray emostatici, ma sono più difficili da trovare.
  22. franci_fra3

    Leah!

    Uellà, Bentornate! E c’è perfino la casa più grande!😎 magari si riuscisse a fargli individuare il bagno facci sapere!
  23. Ci può essere il cotone emostatico da tamponare in caso di feritina
×
×
  • Crea Nuovo...