Vai al contenuto

Random

Moderatori
  • Numero contenuti

    68
  • Iscritto

  • Ultima visita

2 Seguaci

Su Random

  • Grado
    Pui! Pui!
  • Compleanno 29/06/1992

Profile Information

  • Genere
    Femmina
  • Località
    Milan

Visite recenti

3.282 visite nel profilo
  1. Random

    Non beve.

    Ciao! è normale, probabilmente ottiene l’acqua necessaria dalle verdure. l’importante è che il beverino sia sempre a disposizione!
  2. Random

    Verdura?

    L’insalata mista contiene un’alta percentuale di acqua, bisognerebbe dare verdure più coriacee come radicchio, erbette, cicoria, finocchio, sedano, peperone, scarola. io solitamente do 3 o 4 tipi di verdura a pasto
  3. Advantix non è Advantage, attenzione.. Allora vista la corretta igiene anche del cane, non ritengo sia necessario un trattamento antipulci sulle cavie. Tra l’altro mi sembra di ricordare alcuni vecchi topic in cui si parlava proprio del fatto che fosse difficile che le pulci “da cane” passassero alle cavie. insomma puoi stare tranquilla senza stressare i caviotti con l’advantage 😜 La mia appena apro la fialetta va a rifugiarsi!
  4. Soprattutto introduci più verdure e diminuisci il secco, soprattutto se contiene cereali, inadatti per la dieta delle cavie. importante sul frontline, è tossico per le cavie (credo anche per i gatti). se proprio vuoi un prodotto antipulci per cavie puoi usare l’advantage, la versione per gatti piccoli e conigli. Mi raccomando solo se il contatto col cane può darti il timore, perché come ha detto franci difficilmente le pulci “soggiornano” sulle cavie. Ricorda: se la cavia dovesse manifestare altri tipi di sintomi (escoriazioni, perdita di pelo ad esempio) non improvvisare una cura ma portalo dal veterinario.
  5. Random

    New entry

    Io mi arrangerei banalmente con un cartone che metterei in mezzo per separare in due la gabbia (puoi legarlo alle sbarre con delle fascette da elettricista o con quegli aggeggino che servono per chiudere i sacchetti per alimenti). tanto è una soluzione temporanea. Dai un occhio se provano a rosicarlo giusto per sicurezza.
  6. Random

    New entry

    Ciao e benvenuti! stai procedendo correttamente il consiglio che posso darti è di tenerlo separati fino alla sterilizzazione del maschio, onde evitare il danno 🙂
  7. Assolutamente si, può essere che stiano stabilendo una gerarchia, e come dice franci, fintantoché non si arriva a fare a botte (ferendosi) le lascerei risolvere i problemi tra di loro magari la mancanza dei maschi ha creato la necessità di stabilire una leadership fra di loro.
  8. Random

    Bagno?

    Per tua info questo è lo spray a cui mi riferisco:
  9. Random

    Bagno?

    Ciao e benvenuta! le cavie vanno lavate il meno possibile (intendo fare il bagnetto) anche se a pelo lungo (io ho una cavia a pelo lungo). Il bagnetto si fa in situazioni di estrema sporcizia o talvolta post gravidanza, questo perché le cavie sono sensibili agli sbalzi di temperatura e lavarle le espone di più. la normale pulizia viene eseguita o con delle salviette delicate inodori (quelle per i neonati ad esempio) oppure con dei prodotti specifici, io per esempio uso uno spray della Croci, ne metto 2 o 3 spruzzi sulla schiena e poi spazzolo. Ogni mese circa, controllo ed eventualmente taglio pelo e unghie e uso questo spray.
  10. Hai comprato anche la gabbia in negozio? Di che dimensioni è? Chiedo perché spesso i negozianti vendono gabbie troppo piccole, e questo può essere una fonte di stress per le caviette.
  11. Ciao, ti ho risposto nell’altro post!
  12. Ciao! potrebbero essere diverse cose.. acari per esempio. In questo caso è assolutamente necessario portarla da un veterinario esperto in esotici che ti dirà esattamente cosa sono e come debellarli.
  13. Forse essendo in cotone, la pipì passa ma il panno rimane umido… anche il pile rimane comunque umidino anche se la pipì passa attraverso…
  14. Ciao a tutti! osservando la mia cavia che quando è libera in salotto va a sdraiarsi su un telo per puzzle invece della sua cuccia, sospetto che per via del suo pelo lungo possa avere caldo e ricerchi superfici più fresche ma comunque non a contatto col pavimento, perciò ho pensato a quali alternative potessero esserci al pile. i requisiti sono la permeabilità e la ri-usabilità. Mi sono chiesta se esistessero dei “teli” non morbidi (come potrebbe essere un lenzuolo) ma filtranti. ho trovato questi teli per alimenti, che si usano per filtrare e rimuovere i liquidi. finite le vacanze, proverò ad acquistarli e farò un esperimento, anche perché se funziona potrei liberarmi definitivamente del pellet per l’estate, essendo questi teli più freschi del pile. https://amzn.eu/d/ftYpCVT qualcuno li ha mai usati? Una volta provati vi darò un parere.
  15. Random

    La mia cavia

    Assolutamente d’accordo con franci. Visita subito dal veterinario esperto in esotici.
×
×
  • Crea Nuovo...