Vai al contenuto
devilchan

Prurito e scagliette bianche

Recommended Posts

Ciao a tutti,

da un paio di settimane una delle mie due cavie si gratta spesso,spessissimo,e ultimamente ho visto che le si stanno formando delle scagliette bianche sul pelo tipo forfora.

Su un sito ho trovato questa come possibile causa,sapreste dirmi qualcosa in più?

Da dove abito io (prov.di Belluno) i veterinari esotici non sono molto vicino,quindi se non si trattasse di nulla di grave vorrei "arrangiarmi" per conto mio-sempre se è qualcosa di non grave!

Questo è ciò che ho trovato:

"Parassiti esterni

Il parassita cutaneo più comune nella cavia è Trixacarus caviae, l’acaro della rogna, che causa intenso prurito. La cavia infestata da questo parassita può restare a lungo senza sintomi, ma in genere i sintomi clinici compaiono 3-5 settimane dopo il contagio. Le lesioni sono causate principalmente dalla cavia stessa che si gratta intensamente a causa del grave prurito. Le cavie con la rogna mostrano arrossamenti, ulcerazioni, perdita di pelo e nei casi cronici ispessimento della cute e scaglie bianco-giallastre. Il prurito può essere talvolta così intenso che la cavia sembra avere le convulsioni.

La diagnosi viene confermata dal veterinario tramite l’esame microscopico di materiale prelevato raschiando la pelle e di croste. Poiché tuttavia i parassiti non sono facili da trovare, se le lesioni sono compatibili e se si sospetta la malattia, si può provare comunque a somministrare il farmaco contro il parassita e valutare i risultati." ( http://www.aaeweb.net/cavia/malattie/malattie_cavia_6.htm )

Aspetto novità!

Ps: questa mattina ho usato questo spray http://www.misterpoint.it/formevetneoforactilsprayconigli250ml-p-10000495.html (scusate,non mi fa usare i collegamenti ipertestuali ^^'),però è presto per vedere se può funzionare o meno...

Grazie a tutti e buona giornata! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fossi in te eviterei le cure fai da te e porterei la cavia dal veterinario esperto, o almeno lo contatterei prima per telefono, per avere maggiori informazioni e per sapere se è il caso di portarla a fare un controllo..Non si sa mai con loro a volte anche la cosa più banale si può trasformare in tragedia se presa troppo sotto gamba. Tante carezzine alla piccola e facci sapere come va smiley.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il neoforactil va bene come blando insetticida per gli acari invece la rogna va curata con dei farmaci. I parassiti possono essere riconosciuti solo con analisi da laboratorio, come il testo da te citato giustamente dice, e le cure sono diverse per ogni tipo di parassita. Prima che si contagi tutta e diventi grave meglio una visita dal Vet esperto in cavie hai controllato il nostro elenco nella sez. Il veterinario?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per una diagnosi corretta occorrono capacità e strumenti che non penso tu possegga.

Una cura sbagliata può indebolire la cavia rendendola ancora più vulnerabile al problema.

Evita le cure fai da te e vai dal veterinario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok,pensavo si trattasse di pulci,per questo avevo comprato quel prodotto...!

Il veterinario normale può aiutarmi in casi come questi?

Ovviamente qualcosa sanno.

Ma non c'e' confronto con i veterinari esperti in esotici!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente...! :) Ma come ho scritto prima,purtroppo il veterinario per esotici più vicino da casa mia è a 120km... :(

Il veterinario del mio paese apre solo martedì e giovedì,quindi lunedì pensavo di fare una tel a un veterinario specializzato per chiedere qualche "dritta" sul da farsi in attesa della visita diretta di martedì.Da come ho letto dovrebbero fargli 3 punturine a distanza di breve tempo (sempre se la mia ipotesi sulla rogna fosse esatta...!)...

Grazie a tutti del supporto,siete gentilissimi come sempre! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, credimi, ho assistito ieri ad una discussione vet "normale" Vs mia vet esperta in esotici sulla mia cavietta: la vet normale sapeva poco e niente sulla cavia.

Fai uno sforzo se puoi e portala da un vet esperto, un vet non specializzato potrebbe far più danno che bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente...! :) Ma come ho scritto prima,purtroppo il veterinario per esotici più vicino da casa mia è a 120km... :(

Il veterinario del mio paese apre solo martedì e giovedì,quindi lunedì pensavo di fare una tel a un veterinario specializzato per chiedere qualche "dritta" sul da farsi in attesa della visita diretta di martedì.Da come ho letto dovrebbero fargli 3 punturine a distanza di breve tempo (sempre se la mia ipotesi sulla rogna fosse esatta...!)...

Grazie a tutti del supporto,siete gentilissimi come sempre! :)

sì, penso che dovresti almeno chiamare subito un veterinario esperto di esotici, e cercare di portarcelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le scagliette bianche sono, per l'appunto, forfora.

Il problema è capire perchè si gratta.

A proposito di prurito e di siti: e noi che ci stiamo a fare?

L'intervento del veterinario è fondamentale prima che la cosa possa degenerare. Se hai difficoltà a recarti da un esperto prova intanto da uno più vicino a te: potrai sicuramente farti un'idea della sua competenza ponendo delle domande sull'alimentazione, sistemazione e malattie del porcellino d'india e decidere di conseguenza se continuare o rivolgerti altrove.

Comunque, immodestamente, puoi sempre continuare a confrontarti con noi riferendo sul veterinario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le scagliette bianche sono, per l'appunto, forfora.

Il problema è capire perchè si gratta.

A proposito di prurito e di siti: e noi che ci stiamo a fare?

L'intervento del veterinario è fondamentale prima che la cosa possa degenerare. Se hai difficoltà a recarti da un esperto prova intanto da uno più vicino a te: potrai sicuramente farti un'idea della sua competenza ponendo delle domande sull'alimentazione, sistemazione e malattie del porcellino d'india e decidere di conseguenza se continuare o rivolgerti altrove.

Comunque, immodestamente, puoi sempre continuare a confrontarti con noi riferendo sul veterinario.

Grazie :)

Oggi ho telefonato al veterinario per esoci più vicino per chiedergli perlomeno in linea generale qualche consiglio prima di andare dal veterinario del mio paese.e---sorpresa :) mi ha consigliato una veterinaria a Belluno che,a suo dire,dovrebbe essere esperta di caviette :) Ho preso appuntamento per mercoledì pomeriggio!

Grazie a tutti come sempre,siete gentili e veloci nelle risposte!

ps:se vedo che la veterinaria è specializzata,posso lasciarvi l'indirizzo in aggiunta all'elenco di quelli già presenti? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

ps:se vedo che la veterinaria è specializzata,posso lasciarvi l'indirizzo in aggiunta all'elenco di quelli già presenti? :)

Ci farà sicuramente piacere sapere se è realmente competente o se sa comunque gestire anche i nostri animaletti.

Puoi inviare un MP o una e-mail a me o a qualcuno dello Staff, oppure scriverne all'interno dell'area per commenti e segnalazioni sui veterinari.

Grazie in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti, mi sto preoc pure io per fragolina che ultimamente si gratta molto, quando la pettino rimane molto pelo nel pettine e tira su forfora e altri pezzi  penso sia del fieno. Non ho visto cose muoversi. Può essere che ha dei parassiti? Ultimamente ho prurito pure io alla testa e mi sta venendo l ansia. 

Conviene che le porto a visitare? 

Speriamo non abbia pulci o acari, possono mischiarmeli? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe avere qualche parassita della pelle o del pelo; ovviamente sarebbe importante una tempestiva visita presso un buon veterinario per verificare ed eventualmente prescrivere la terapia del caso.

In genere quando i nostri piccoli amici prendono a grattarsi anche noi iniziamo a sentire prurito; di solito è suggestione, ma la visita veterinaria è importante anche perchè alcuni parassiti della cavia possono essere trasmessi all'uomo e dall'uomo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, paolo ha scritto:

Potrebbe avere qualche parassita della pelle o del pelo; ovviamente sarebbe importante una tempestiva visita presso un buon veterinario per verificare ed eventualmente prescrivere la terapia del caso.

In genere quando i nostri piccoli amici prendono a grattarsi anche noi iniziamo a sentire prurito; di solito è suggestione, ma la visita veterinaria è importante anche perchè alcuni parassiti della cavia possono essere trasmessi all'uomo e dall'uomo.

Martedì le porto, perché ultimamente anche giorgina si gratta. Speriamo non siano parassiti che si mischia all uomo che ansia maddo. Se no ce l ho pure io e il mio compagno!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque di solito i parassiti sono “specie specifici”, cioè difficilmente si trasmettono ad un’altra specie. Nel dubbio, una bella lavata di mani dopo aver toccato le piccole è sempre opportuna. L’importante è portarle dal veterinario per il loro bene, in modo da definire il problema e iniziare prontamente la cura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, franci_fra3 ha scritto:

Ho risposto anche di la: il farmaco è identico al più noto St....ld e va bene.

Ah ok, ora sono più tranquilla, grazie Franci 😊

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...