Vai al contenuto
Kros87

Quale sarà la scelta giusta?

Recommended Posts

Ciao, il fatto che la cavia sia a pelo lungo, corto o con rosette non importa, l’aspetta non influisce sul carattere :)

prendere compagnia al tuo piccolo è un’ottima idea e con maschietto più piccolo comincerà presto ad andare d’accordo.

normalmente si fa un inserimento graduale, cioè si tengono separati e per alcuni giorni si fanno incontrare in zona neutra, alla fine si mettono insieme: perchè vadano d’accordo occorre molto spazio e accessori doppi (due ciotole, due casette, ecc) per evitare rischi di bisticci.

potranno nascere degli screzi quando il piccolo raggiungerà l’età adulta: qualche volta sonoentrambi troppo dominanti e si rende necessaria la separazione (la sterilizzazione in genere non serve a cambiare la situazione), più spesso trovano un loro equilibrio gerarchico e riprendono ad andare d’accordo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeterei solo quello che ha già scritto esaurientemente Franci.

Un po' strano il consiglio di "far scegliere a lui"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, paolo ha scritto:

Ripeterei solo quello che ha già scritto esaurientemente Franci.

Un po' strano il consiglio di "far scegliere a lui"...

mah sai che guardando vari siti di allevamenti / associazioni, in alcuni si legge che è possibile portare la propria cavia e "testare" in zona neutra la compatibilità, onde evitare di avere convivenze problematiche... come idea di base non è male, bisogna vedere quanto ha successo in zona non neutra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' che personalmente non mi sentirei di portarmi a casa una cavie "in prova" per poi riportarla indietro. Riconosco comunque che la prova ha un suo perchè, ma riportare indietro una cavia, magari in una situazione non ottimale, non potrei proprio farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no ma porti tu la tua cavia in allevamento, non viceversa.

porti la tua e valuti diversi compagni lì al momento. Penso sia fatto proprio per evitare di portare a casa cavie che poi non vanno d’accordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere un’idea abbastanza valida, ma temo ci vorrebbe più tempo: non credo si possa vedere immediatamente una particolare reazione, ne’ che questa reazione sia poi predittiva davvero per il dopo. Di solito infatti si fa un inserimento graduale con più incontri in zona neutra proprio perché all’inizio potrebbero esserci alcuni bisticcetti poi via via dovrebbero arrivare a conoscersi e a fare amicizia :)

insomma, tentar non nuoce, ma poi a casa credo ci vorrebbe qualche altro incontro sorvegliato prima di metterle insieme definitivamente, in modo che si abituino di più una all’altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si diciamo che può essere un incontro preliminare per escludere le “antipatie a pelle”, a meno che queste associazioni non facciano una serie di incontri, ma dubito, troppo dispendioso in termini di tempo e difficile da organizzare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...