Amica Cavia: Elisa - Visualizza il profilo - Amica Cavia

Vai al contenuto

Valuta Utente -----

Gruppo:
Membri
Messaggi attivi:
408 (0.11 per giorno)
Maggiormente attivo in:
Problemi della bocca, dei denti e dell'apparato digerente. (97 messaggi)
Registrato:
19-January 10
Visualizzazioni profilo:
18187
Ultimo attivo:
Utente offline Sep 02 2017 02:58 PM
In questo momento:
Offline

Informazioni personali

Titolo utente:
Pui!
Età:
29 anni
Compleanno:
Marzo 15, 1990
Gender:
Femmina Femmina
Location:
Aprilia (LT)

Informazioni contatto

E-mail:
Clicca qui per mandarmi una email
Website URL:
Website URL  http://neralune.deviantart.com
Skype:
Skype  chibidark

Ultimi visitatori

Discussioni che ho iniziato io

  1. Situazione strana, richiesta di pareri e/o esperienze.

    08 August 2017 - 09:39 AM

    Buongiorno a tutti, pochi di voi si ricorderanno di me credo e con l'occasione saluto anticipatamente i "vecchi" del forum. Purtroppo sono sempre stata molto latitante, avendo davvero poco tempo libero. Ma non è questo il motivo per cui, per l'ennesima volta, mi ritrovo a chiedere il vostro parere/aiuto.

    Iniziamo col dire che per me questa estate è una vera e propria odissea. Ad oggi è rimasto con me soltanto Muffin, 5 anni e 3 mesi, con cui stiamo vivendo letteralmente un incubo. Vi racconterò la sua storia, cercando di essere più dettagliata possibile. Sono qui a chiedere pareri e consigli, perché non sto riuscendo a venirne a capo.

    Ad inizio giugno, Muffin ha iniziato ad avere qualche piccolo problemino allo stomaco. Nulla di allarmante, perché a lui capitava ogni tanto di avere dei "rallentamenti" con la motilità intestinale, sopratutto con i cambi di stagione. Ad ottobre di questo stesso anno ci siamo trasferiti a Roma, quindi, alla prima avvisaglia di problemi, lo portiamo immediatamente in una nota clinica romana, che anni addietro mi aveva perfino salvato la vita di Gizmo (qualcuno si ricorderà di lui.)
    Lo visita il dottor M., ed inizia l'odissea. All'inizio Muffin ha molta aria nel pancino, quindi si parte con una terapia d'urto sottocute, si riduce la verdura da 80 grammi a pasto a 40 grammi a pasto, si fa terapia con tutti i vari farmaci che servono per l'occorrente ed altri farmaci per via orale. Così passano le prime due settimane, in cui Muffin effettivamente si riprende con la motilità intestinale e sembra quasi tutto apposto, finché il veterinario giustamente ritiene necessario fare tutta una serie di analisi per capire la fonte del problema. Partiamo quindi con lastre al cranio, lastre all'addome, ecografie, esami di urine, esami di feci ecc. ecc.
    A questo punto il veterinario ritiene che Muffin ha problemi ai denti, riporto da esito: "Vengono eseguite RX cranio, le RX mostrano in proiezione LL bilateralmente allungamento delle radici dei molariformi superiori ed inferiori.", qui siamo al 7 luglio. Dopo questa RX il veterinario mi rimanda a casa, sospende la terapia sottocute per i problemi di stomaco e mi spiega che, secondo lui, le cavie devono mangiare poca verdura, a favore di un'alimentazione costituita semplicemente da fieno e pellet. Quindi mi consiglia di acquistare del pellet e iniziare a somministrarlo, fintanto che lui decida se va operato o meno, perché dopo la RX ai denti si sospetta di dover limare. Così, Muffin passa da 80 grammi a pasto a 40 grammi a pasto, non riesco a fargli mangiare il pellet neanche con le preghiere, ed inizia a perdere peso. Perde. Perde. Perde. Muffin era 910grammi. Ma veniamo al punto, dopo aver provato a ridurre considerevolmente le verdure, averlo alimentato anche con il critical care per più di un mese per aiutarlo ulteriormente, (in tutto ciò lui si è sempre alimentato da solo, non ha mai mostrato inappetenza, ci tengo a sottolinearlo), il 20 agosto procediamo con l'operazione di limatura perché il veterinario sostiene sia il momento giusto, il porcellino è reattivo, non è mai mogio, certo ha perso peso - ma dicono sia normale per via della sua cattiva masticazione che lo porta al mal-assorbimento dei nutrienti del cibo.
    Procediamo con l'operazione. 3 ore di inferno in cui non so neanche se ne esce. Ma ne è uscito, fortunatamente. La prima sera dopo l'operazione è davvero giu', ma nonostante tutto mangia con appetito. Gli prescrivono ovviamente, dopo l'operazione, un antinfiammatorio che continuerà a prendere per le prossime settimane.
    Mi dicono che la ripresa è sì lenta, ma da ora in poi dovrebbe andare tutto bene. Ha superato l'operazione alla grande. A quel punto, Muffin pesava 835 grammi.

    Dopo qualche giorno dall'operazione, circa il 23-24 agosto, chiamo una delle veterinarie che lo segue e chiedo cosa devo fare. Nonostante tutto, Muffin continua a perdere peso. A quel punto la collega mi dice "Ok, aumentiamo le verdure, portiamole a 60 grammi, togliamo il critical care." Io le faccio presente che il primo veterinario che me l'aveva visto, mi aveva spiegato che secondo lui le verdure dovevano rimanere a 40 grammi. Lei dice che avrò capito male. Ok, ho capito male, mi dico. Riporto le verdure a 60 grammi a pasto. Passano ancora giorni. Giorni.
    Muffin non prende peso. Continua a perderlo. Richiamo. Mi sento dire che è normale, che dopo un'operazione ci puo' stare, puo' capitare. Mi tranquillizza. Mi dice che sicuramente non ci vogliono mesi, ma che comunque ci vuole tempo perché lui si abitui alla nuova masticazione e quindi riesca a "prendere i nutrimenti" delle verdure.
    Io, sono esasperata, le chiedo se devo riportarlo, mi dice no. Di non stressarlo, anzi, decide di aumentare di nuovo le verdure. Le porta a 80 grammi a pasto, come era all'inizio, come ha sempre mangiato per 5 anni della sua vita. Ok, aumentiamo di nuovo. Passano altri giorni, Muffin non prende peso. Anzi, qualche giorno fa , circa3 gg fa, con l'inizio del grande caldo... si ripropone il solito problema di Muffin.
    Inizia a fare pochissime feci.
    Mi spavento, mi spavento davvero. Decido di chiamare la veterinaria. A questo punto mi dice che è colpa del caldo, che puo' capitare, e mi dice di somministrargli uno sciroppo per bocca, D....., per 3 gg. per aiutarlo a liberarsi. Di sospenderlo appena si libera, ma che ci vorranno 2-3 gg per l'appunto. Questo succede il 3 o 4 agosto.

    Gli somministro il D..... , il primo giorno continuo a trovare solo qualche pupuotto, cerco di non impanicarmi e continuo. Gli massaggio spesso il pancino, lo coccolo, gli sto accanto. Lui in tutto ciò è sempre iper attivo, mangia con voracità, finchè il secondo giorno si libera. Le feci non sono formate, sono molli, molli... non riesco neanche a capire la quantità, perché trovo dei mucchietti appallottolati. Mi dico che è normale che siano un po' morbide, infondo sta prendendo un lassativo. Così, somministro per tre giorni come mi è stato detto. Male o bene ne fa, quindi penso che abbiamo risolto. C'è da dire che questa ondata di caldo "lucifero" non ci aiuta, c'è da dire che lui ha sempre sopportato poco il caldo. Ok.

    Veniamo a ieri. Ieri ha continuato a fare feci piuttosto morbide. In preda al mio istinto volevo ridurre le verdure, volevo lasciarlo solo col fieno, ma poi mi sono detta che non dovevo fare cose avventate, che anche se ho esperienza, come il veterinario mi ha fatto notare in visita "Noi figli di internet, noi figli dei forum" sbagliamo sempre. Così, seguo a menadito ciò che mi è stato detto, perché è la clinica più rinomata a Roma, perché mi devo fidare. Non ho alternative.

    Stamattina c'era qualche cacca formata. Ma anche delle cacche morbidissime. Non so. Lo peso di nuovo, perché è passata una settimana e mi è stato detto di pesarlo una-due volte a settimana.
    Oggi Muffin pesa 740 grammi.

    All'inizio di questa odissea, Muffin era 910 grammi.
    Mi sta sparendo sotto gli occhi.


    Stamattina ho provato a chiamare in clinica, ormai quando sentono il mio cognome al telefono come minimo sbuffano, perché avrò chiamato circa meno quasi 100000 volte in questi mesi, perché non so davvero cosa fare. Oggi pomeriggio chiamerò per l'ennesima volta, le dirò che il d...... gli ha fatto fare le feci molli, che adesso comunque io ne trovo poche, non c'è ombra delle cento e passa cacchette che era solito fare... e le dirò che ha perso ancora peso. E pregherò, credo. Perché lei, e l'altro veterinario che lo ha operato, hanno detto che il peso limite è 700 grammi, che "se" arrivava a 700 grammi poi avremmo valutato la situazione. Ma "loro erano positivi". Invece Muffin continua a perdere peso sotto i miei occhi, sta sparendo, letteralmente. E io non capisco. Allora eccomi qui, vi chiedo, è possibile?

    E' possibile che una semplice limatura dei denti, fatta proprio perché questi denti causavano questa cattiva masticazione che causava i suoi blocchi e via dicendo, lo abbia portato inesorabilmente in questa situazione?
    Lui ha iniziato a perdere peso la settimana in cui è stato visitato, ci tengo a precisare questo dettaglio. Nel momento in cui ha seguito la terapia sottocute/orale per il problema di "blocco", è stata subito diminuita la verdura a 40 gr a pasto + critical care + fieno + pellet. Dieta che hanno mantenuto così fino a una settimana fa, dove gradualmente mi hanno fatto aumentare di nuovo la verdura, riportandola a 80 gr a pasto.

    In tutto questo casino ci tengo a dire che sono stati fatti 2 esami alle feci, il flotac o flovac o non mi ricordo, insomma, è stato fatto un esame specifico sulle feci per vedere se c'erano problemi in quel senso li. Ha fatto ecografia, ha fatto esami di urine. Insomma, lo hanno ribaltato come un calzino e mi hanno semplicemente detto che il problema per l'appunto erano queste radici lunghe, che non erano neanche i denti troppo lunghi - capiamoci - , ma erano solo le "radici" un po' troppo lunghe e che la limatura sarebbe per l'appunto stata blanda.



    Ora voi mi direte, forse... perché non hai sentito un altro veterinario?
    Perché questa clinica è famosa a Roma, viene consigliata ovunque ed io stessa, 6 anni fa, ci ho fatto curare altri porcellini. So che sono bravi. Ed inoltre, ad oggi ho speso una cifra da capogiro ed inizio davvero ad avere delle serie difficoltà. E detta francamente, arrivata a questo punto, non so neanche a chi diavolo rivolgermi, visto che non conosco altre cliniche così acclamate a Roma.

    Dopo questo poema, chiedendovi davvero scusa per la lunghezza del post, vi chiedo..


    Come mi devo comportare? A qualcuno è mai capitata una perdita di peso così forte? Loro mi dicono che se arriva a 700 grammi lo vogliono vedere, dicono che è normale che perda peso ma "deve assolutamente riprenderlo", ma io non so cosa fare. Quando gli faccio delle domande mi sembra di passare per la solita paranoica del cavolo, mio marito ha i miei stessi crucci. Forse dovrebbero mettersi un po' di più dalla nostra parte, perché io sto morendo dentro a vederlo così.

    Certo, se voi lo vedeste... lui è normale. Nei limiti di questo caldo assurdo, ma è sempre molto reattivo. Solo che perde peso. Fa queste feci irregolari (oggi pomeriggio alle 16.00 sentirò la vet e vi aggiorno....) nonostante l'operazione andata a buon fine.


    Se qualcuno ha avuto esperienze simili, vi prego di condividerle con me. Ho davvero bisogno di sostegno e qui ho sempre trovato persone gentili pronte a darmi dei consigli. Quindi, chiunque di voi ha avuto esperienze simili e può aiutarmi.... è ben accetto, perché io dopo 10 anni che ho questi animali, non so cosa pensare.
    Inizio a chiedermi dove ho sbagliato, se potevo evitare l'operazione ma... non penso era evitabile. Loro ci hanno spiegato che i denti andavano limati, altrimenti si creavano altri problemi, quindi abbiamo fatto esattamente ciò che ci è stato detto. Solo che ad oggi, dopo piu' di 10 giorni dopo l'operazione, lui continua a perdere peso e con il caldo ha avuto anche di nuovo questi problemi alle feci.


    è Tutto... non so cosa altro aggiungere. Scusate la confusione del post ed eventuali errori, sono molto provata.

    Elisa, quella un po' troppo paranoica
    Muffin, che ormai è diventato un minipatato ma puipua sempre.

    Vi abbraccio.
  2. Barbering "estivo" ?..

    24 August 2014 - 05:53 PM

    Ciao ragazzi, da un po' di tempo ho notato che Hiro ha iniziato a darci sotto con il barbering fraudolento.
    Credo al 98% sia barbering perché le zone "senza pelo" sono solo zone arrivabili dai suoi affabili dentini, e non sono zone completamente glabre, bensì sembra come se fossero "rasate" per intenderci.
    Non ci sono ferite, né arrossamenti, né altre cose strane.

    Non sono corsa dal vet perché qui ci sono 32° 33°gradi e sinceramente ho paura a mettermelo in macchina per un'ora, ma se la situazione non migliora con la prima settimana di settembre lo porto.
    Ho notato che si è andato a rapare proprio nei giorni in cui c'è stato più caldo. Si è depilato una zampetta praticamente e il sederotto.

    Ho escluso qualcosa di strano o contagioso perché altrimenti anche Muffin avrebbe dovuto prenderseli, non vivono insieme ma la gabbia ha solo un separatoio con i cubes quindi se erano parassiti suppongo che saltavano allegramente, o avrei potuto "trasmetterglieli" magari accarezzandoli. Inoltre Hiro l'estate me l'ha sempre fatto di "depilarsi" un pochino, ma mai in maniera così evidente.

    Vi è mai successo che uno dei vostri porcellini pratichi barbering fraudolento d'estate quando ci sono giornate calde? :'(

    In ogni caso scanso equivoci domani lo pulisco con acqua e aceto diluito,
    la gabbia la tengo sempre perfettamente pulita e la tratto anche spesso con il neo-foractil..

    Boh!! Ripeto, ovviamente non ci sono zone arrossate né ferite altrimenti ero volata dal vet, e lui NON si gratta in maniera convulsa..anzi. E non c'è nemmeno forfora o altro.

    Questo caldo me li sta davvero stressando...menomale che cambieremo casa perché questa è davvero invivibile.. prima Muffin, poi lui che ha avuto le cacchine un po' morbide (ora si sono risistemate), il fieno che me lo mangiano tanto per farmi contenta... mi faranno morire 'sto mese!!

    Fatemi sapere se vi è mai successo, io in settimana comunque sento la vet, sia mai. :'(
  3. E ci risiamo...

    08 August 2014 - 08:29 AM

    Ciao ragazzi.
    Come al solito sono una "latitante" sul forum, ma cerco sempre di tenervi aggiornati.
    Questo post è più che altro una riflessione in linea generale, perché mi sono trovata di nuovo a "combattere" con una stasi intestinale.
    Muffin, il piccolino di casa (2 anni), che proviene da un negozio in cui era messo malamente (aveva praticamente la testa quasi pelata, pieno di acari e via dicendo, all'epoca), l'altro ieri sera ha improvvisamente smesso di mangiare.
    Così inizia la nostra nuova avventura. Ieri mattina inizio a fare il giro telefonate determinata finalmente a trovare una clinica. Avevo cercato di contattare un vet che mi avevate consigliato su Messina, ma essendo Agosto probabilmente non era reperibile. Così, dopo ORE di ricerca, ho trovato una clinica dove si appoggiava una veterinaria esperta in esotici.

    All'inizio ero molto scettica, le ho parlato chiaramente viste le mie pessime esperienze con questo tipo di veterinari esperti in esotici in sicilia, ma lei è riuscita a tranquillizzarmi.
    E' veramente ferrata, ha visitato Muffin e quasi mi veniva da piangere, finalmente qualcuno di COMPETENTE! Gli ha fatto tutta la visita di routine come si dovrebbe e ha riscontrato una piccola stasi intestinale, pancino gonfio etc.
    Il porcellino fortunatamente è reattivo, così mi ha dato la terapia per il pancino e un antidolorifico (e mi sono ulteriormente tranquillizzata in quanto è la stessa identica terapia che seguii Gizmo anni fa). Ora lo stiamo alimentando forzatamente (critical care) ma mi auspico che riprenda a mangiare da solo il prima possibile.
    Un po' di fieno e qualche verdura le smangiucchia, in ogni caso.
    Le cacche sono poche e piccole (giustamente, credo), ma ne fa.

    Aspetterò per inserire il nome della clinica qualche giorno, voglio vedere se va tutto bene, ma a prima impressione dopo 3 anni che vivo qui PENSO di aver trovato qualcuno di veramente competente.

    Per quanto riguarda la riflessione, mi trovo davvero a chiedermi se le cavie che provengono da negozio e da una cattiva alimentazione nel negozio, siano in qualche modo "portate" ad avere questo tipo di problemi (o io ho la calamita per le caviette che han problemi di stasi e blocchi!!boh!), perché analizzando la situazione con la Vet anche lei ha detto che ci potrebbe essere una predisposizione, non sapendo logicamente la vita che ha condotto Muffin per i due mesi che è rimasto nel negozio.


    Vi tengo informati, come sempre, il vostro supporto in queste situazioni è importantissimo per me.
    Devo ammettere che riprendere in mano siringhette, critical care, farmaci e quant'altro dopo Gizmo mi ha fatto veramente male, ma come dissi a lui tantissimi anni fa... "LA SUPEREREMO!"..

    Elisa con Muffin (un po' arrabbiatello, visto che ogni volta che gli do il critical care cerca di attentare alla mia vita con dei morsetti) e Hiro (che sgroppa allegramente ad ogni orario e canta, convinto di ricevere cibo alle 4 del mattino :D)
  4. Veterinario MESSINA, chiedo aiuto.

    21 November 2013 - 09:52 AM

    Ciao ragazzi.
    Non voglio dilungarmi molto, vorrei solo fare un appello ai messinesi se ci sono presenti in questo forum.
    Necessito di un veterinario esperto in esotici nella provincia di Messina. O almeno, spero di trovarne uno.
    Io sono di Barcellona-pozzo di Gotto e purtroppo come voi ben capite, portare i porcellini a Catania è difficoltoso. Sono circa 3 ore di macchina. E' difficoltoso per loro più che altro, un viaggio così lungo in auto e inoltre economicamente parlando non è facile come situazione, quindi, prima di mirare al peggio e doverli portare a Catania dove so esserci qualche veterinario bravo,
    vi chiedo se per caso qualcuno di voi conosce dei veterinari a Messina, o se può fare la cortesia magari di chiedere al proprio veterinario siciliano se sa dare dei contatti magari telefonici di qualche veterinario affidabile.
    Io ho dei numeri fra le mani, ne ho trovati un paio ma vorrei un aiuto.
    Soltanto magari chiedere, forse "fra di loro" si conoscono.
    O se qualcuno di voi abita dalle mie parti e mi può aiutare.

    Conoscete la situazione da cui esco. Vivo un inferno da due anni cercando un veterinario giusto e ne avrò girati non so quanti.
    Ora devo pensare alle due caviette che mi sono rimaste e devo assolutamente trovare qualcuno che possa aiutarmi e seguirmi in questo percorso.

    Grazie a chiunque potrà aiutarmi.
    Elisa, Hiro e Muffin.
  5. Consiglio libertà totale.

    19 September 2013 - 08:16 AM

    Salve ragazzi,sono qui per chiedervi un consiglio.
    Attualmente con me ci sono, come molti di voi sanno, tre caviotti (Gizmo, Hiro e il più piccolo Muffin.)
    Fin dai tempi, Gizmo e Hiro sono sempre stati insieme, finché nell'ultimo anno ho dovuto dividere anche loro per delle scaramucce.
    Sostanzialmente, ciò che vi voglio chiedere è una curiosità che mi balena in testa da un po'.

    Allora, loro hanno una gabbia enorme divisa in 3 in una stanza tutta per loro.
    Ho notato che, quando li lascio gironzolare in giro, non litigano. Si fanno gli affari loro.

    La mia idea era eliminare completamente la gabbia (questo comporterebbe un guadagno netto di tempo per me, poiché per pulire mi tornerebbe molto più comodo in quanto riempirei la stanza di posti morbidosi col pile ed eventualmente, se sporcano altrove vado di scopa e straccetto!) e lasciarli liberi e felici.
    Nella camera non ci sono assolutamente pericoli, c'è solo un armadio sempre chiuso, figuriamoci, nessun cavo elettrico o altro.

    Potrebbe essere fattibile? Perché per me sarebbe una manna dal cielo eliminare tutto il tram tram delle lettiere sporche e forse loro sarebbero anche più felici e finalmente, "di nuovo" insieme ? Eventualmente se si continuano a scannare potrei comunque ri-dividerli con i cubes che recupero dalla gabbia.

    (Anche se, ultimamente Hiro era riuscito ad "evadere" e a infilarsi nella gabbia di Gizmo e non si sono cmq fatti nulla apparte battersi i denti!)

    A voi il quesito... perché se è fattibile secondo voi, io oggi mi tolgo dalle scatole il gabbione e procedo :P/>/>

    PS: acquisirebbero ovviamente, NOTEVOLMENTE, più spazio per scorrazzare!

Commenti

Pagina 1 di 1
  1. Foto

    paolo 

    01 Aug 2017 - 20:12
    Un abbraccio anche a te, ciao!
  2. Foto

    paolo 

    23 Jun 2017 - 07:48
    Toh, chi si vede! :-))
  3. Foto

    paolo 

    15 Mar 2015 - 06:43
    Auguroni! Fatti sentire, ciao!
  4. Foto

    Pandy 

    15 Mar 2014 - 10:58
    Buon compleanno!
  5. Foto

    Simo74 

    15 Mar 2014 - 09:19
    AUGURI!!!
  6. Foto

    paolo 

    15 Mar 2014 - 00:21
    Auguri !!!
  7. Foto

    Simo74 

    15 Mar 2013 - 09:17
    Buon compleanno!!
  8. Foto

    paolo 

    15 Mar 2013 - 07:17
    Auguroni! Aspettiamo di ritrovarti in Forum!
  9. Foto

    marica_84 

    15 Mar 2012 - 11:47
    Auguriiiiiiiiiiiiiii!
  10. Foto

    Simo74 

    15 Mar 2012 - 10:02
    Auguri Elisa!! Buon Compleanno.
  11. Foto

    paolo 

    15 Mar 2012 - 07:16
    Ciao, tanti auguri!
    E auguri anche a Gizmo, arrivato tre anni fa, che festeggiamo in mailing list!
  12. Foto

    ciccio 

    22 Apr 2011 - 13:20
    ti volevo chiedere quanto hai speso dal veterinario? grazie
  13. Foto

    nykyalvin 

    01 Mar 2011 - 19:22
    ciao
Pagina 1 di 1


Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it