Vai al contenuto
Tomatina

Maggie e Bianca

Recommended Posts

Ciao a tutti,

vi presento Maggie e Bianca (per foto solo Maggie perché Bianca appena ha visto il tablet è andata a nascondersi nella sua casetta).

Sono nate il 20 febbraio quindi hanno un mese e mezzo, sono due sorelle. Pesano circa 350 grammi (Maggie pesa un po' di più anche se sono entrambe mangione). Sono le mie prime caviotte, prima di loro ho avuto un criceto. Amano tantissimo il fieno e l'insalata, soprattutto il radicchio rosso, ma lasciano il soncino (chissà perché, non mi sembra abbia un sapore strano come tipo di insalata...). Sono molto simpatiche e curiose e già interagiscono con noi umani, si fanno accarezzare e saltano quando ci avviciniamo con il cibo.

Ciao!

16182453859021381167919.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che bella bimba! :D:love:

Quanto al soncino: è possibile che preferiscano vegetali un pochino più "coriacei"; non dobbiamo essere troppo delicati proponendo loro verdura di consistenza morbida: foglie esterne del cavolo, gambi, torsoli, purchè sani fanno loro un gran bene perchè mettono in moto i dentini e contengono fibra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ecco. Proverò allora. Hanno assaggiato zucchine (ho letto poi qui sul forum che difficilmente le apprezzano) e asparagi, ne hanno mangiato un po' ma poi li hanno lasciati.Il cavolo non ho ancora provato. Gli piacciono pomodori e peperoni (ne do solo un pezzetto). Grazie per il consiglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il peperone si può dare anche in forma di un bel pezzettone, perchè è particolarmente ricco dell'indispensabile vitamina C; il pomodoro, invece, è opportuno sia dato in piccole quantità perchè potrebbe dare qualche disturbo al pancino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,anche le mie non mangiano il songino e detestano le zucchine!!! io i trovo molto bene con le buste miste (senza songino!) in aggiunta do peperone e erba del mio giardino che gradiscono moltissimo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi quando mangiamo il cetriolo gli do la buccia che adorano e ogni tanto sedano e finocchi tagliuzzati,preferisco le buste già pronte,xche' comprare vari tipi di insalata occupa tanti spazio in frigo e poi mi va andrebbe a male e ne butterei un sacco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie davvero per i consigli! Per me è tutto nuovo con le caviotte e, anche se le adoro, sto imparando a conoscerle. In un sito, non in questo forum, ho letto che sarebbe meglio non variare troppo le verdure perché il loro stomaco fa fatica ad abituarsi a nuovi alimenti, è vero? Oppure è meglio variare per le vitamine?

Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io ho letto la stessa, possiamo introdurre nuovi vegetali fra quelli consentiti un pochino alla volta e se gradiscono aumentare gradualmente, un'altra cosa x cui le mie impazziscono sono i rametti di  gelso che taglio direttamente dalla pianta del mio giardino ma mi chiedevo quanto ne posso dare?Adesso gli do 5/6 rametti di 20 cm circa a settimana, è troppo?Grazie mille 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Tomatina ha scritto:

Grazie davvero per i consigli! Per me è tutto nuovo con le caviotte e, anche se le adoro, sto imparando a conoscerle. In un sito, non in questo forum, ho letto che sarebbe meglio non variare troppo le verdure perché il loro stomaco fa fatica ad abituarsi a nuovi alimenti, è vero? Oppure è meglio variare per le vitamine?

Grazie a tutti!

E' importante proporre tanta verdura diversa per abituarle sempre a nuovi gusti: verrà utile quando dovesse mancare sui banchi questo o quel vegetale che a loro piace. Inoltre, proporre una varietà di vegetali ad ogni pasto e variando almeno in parte anche nei successivi è meno probabile che si instaurino carenze o eccessi di questo o quel nutriente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, lili ha scritto:

Anch'io ho letto la stessa, possiamo introdurre nuovi vegetali fra quelli consentiti un pochino alla volta e se gradiscono aumentare gradualmente, un'altra cosa x cui le mie impazziscono sono i rametti di  gelso che taglio direttamente dalla pianta del mio giardino ma mi chiedevo quanto ne posso dare?Adesso gli do 5/6 rametti di 20 cm circa a settimana, è troppo?Grazie mille 

Il gelso è una pianta commestibile per le cavie; solo occorre evitare di dare i frutti quando sono ancora acerbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, lili ha scritto:

Poi quando mangiamo il cetriolo gli do la buccia che adorano e ogni tanto sedano e finocchi tagliuzzati,preferisco le buste già pronte,xche' comprare vari tipi di insalata occupa tanti spazio in frigo e poi mi va andrebbe a male e ne butterei un sacco

Io ho iniziato a mangiare verdure che mai mi sarei sognata di mangiare grazie alla mia cavia :D esempio le coste... io ne compro un cespo, lei ne mangia 1 o 2 foglie poi non la tocca più per mesi.. e allora la cucino per me così non va a male :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

Piccolo aggiornamento su Bianca e Maggie. Hanno fatto la loro prima visita dal veterinario. Stanno bene e sesso confermato! Purtroppo hanno problemi di parassiti: a Maggie ha trovato dei pidocchietti e Bianca invece ha la rogna. Ha infatti una piccola parte di pelle in cui ha perso il pelo, poverina. Hanno fatto entrambe una punturina e le hanno messo delle goccine sulla testolina. Tra una settimana fanno un altro controllo e speriamo bene. Sono un po' preoccupata ma spero che con le medicine passi tutto. Ora si stanno riposando nelle loro casette, credo che la visita, tra viaggio in macchina e tutto, le abbia un po' stressate.

Ciao e grazie per consigli e supporto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un problemino molto comune. L'importante è essere andate dal veterinario che ha potuto fare la diagnosi e prescrivere la cura del caso. Ci vuole un po' di tempo e un po' di pazienza, ma la terapia è senz'altro efficace.

Contento di leggere che comunque stanno bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Paolo! Meno male che è un problema risolvibile... non sapevo fosse un problema molto comune. Prima delle cavie ho avuto un criceto, che ha vissuto fino all'età record di 5 anni e non ha mai avuto problemi di salute. Le cavie sono più delicate, mi sa. La veterinaria mi ha però assicurato che se tenute bene e alimentate con i cibi giusti, vivono a lungo.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soprattutto nelle cavie provenienti da negozi e da allevamenti la presenza di parassiti della pelle e del pelo è piuttosto comune, perchè in tali ambienti vivono spesso in promiscuità con cospecifici o altre specie e, ovviamente, non possono ricevere quelle attenzioni che dedichiamo loro in famiglia.

Diciamo poi che la cavia non è particolarmente delicata rispetto ad altri animali da compagnia, ma richiede comunque quelle attenzioni per il suo benessere, comprendendo in queste le visite periodiche dal veterinario per i check-up e in caso di necessità; come qualsiasi altra specie. 

Il punto debole è l'essere animali di piccola taglia e quando un organo o apparato ha problemi bisogna intervenire in tempo per evitare la completa perdita di funzione con quel che ne consegue. Questo vale ancora di più per un criceto (5 anni è un vero record, io sono arrivato a poco più di tre!), che non per caso ha un'aspettativa di vita inferiore a quella della cavia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

Ieri abbiamo fatto il secondo controllo dalla veterinaria per i problemi di rogna e pidocchietti delle due porcelle. Hanno fatto una seconda puntura perché la rogna di Bianca non è ancora guarita. Mi fa tanta pena e mi dispiace per lei, perché nella parte malata si vedono le piaghe. La veterinaria ha detto che ci vuole un po' di tempo per guarire e la rivedrà di nuovo tra una settimana. La rogna è proprio una malattia rognosa. Mi dispiace così tanto, anche perché ci ha detto di non accarezzarle per ora. Chiedo a voi che siete esperti, quanto tempo ci vuole a guarire più o meno?

Per fortuna Maggie non l'ha presa e per il resto stanno bene, mangiano e stanno crescendo. Hanno anche preso più confidenza con noi, entrano ed escono dalla gabbia, dormono stravaccate e rilassate fuori dalle casette e si vede che si sentono a casa loro.

Grazie per le vostre risposte e per questo forum così ricco di informazioni e così utile per i neofiti!

A presto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo con le patologie da parassiti ci vuole tanta pazienza; la cosa importante è fare regolarmente la terapia per poter debellare definitivamente gli ospiti indesiderati.

Per le piccole ferite ci sono dei prodotti appositi che aiutano a riparare la cute e ad alleviare il fastidio; chiedi alla tua veterinaria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Tomatina ha scritto:

Sì, mi ha dato un prodotto, non so se posso scrivere il nome...

Noi evitiamo solo di scrivere il nome dei farmaci veri e propri, ad evitare che qualcuno avendoli in casa possa ingenuamente utilizzarli per pericolose cure fai-da-te :azn:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, paolo ha scritto:

Noi evitiamo solo di scrivere il nome dei farmaci veri e propri, ad evitare che qualcuno avendoli in casa possa ingenuamente utilizzarli per pericolose cure fai-da-te :azn:

Giusto! Comunque è un disinfettante e idratante per animali che dovrebbe aiutare a guarire. Quello che mi preoccupa di più è che mentre sta guarendo una parte, la rogna si allarga più in là, nonostante la puntura. Ma da quanto dice la veterinaria e mi confermi anche tu, ci vuole pazienza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...