Vai al contenuto
Briciola e Sofì

Aiuto troppo cibo? Poco cibo? ūü§Įūü§Į

Recommended Posts

Ciao a tutti io ho 2 cavie di 2 mesi e l altra di circa un anno bene sino a ieri mattina non avevo una bilancia per ciò  non pesavo il cibo poi l  ho pesato.....170g di verdure secondo me sono esagerate20200618_161203.thumb.jpg.beaee59a2b7040db26f43cf4eddf29f2.jpgquesta è uno dei due pasti ,non è troppo ,ne ho data 170 anche se dovrebbe essere 200/250 totali perchè ho tolto quelli della mattina io sono convinta sia troppo secondo voi???20200618_160952.thumb.jpg.654ab0cd4e882e5987b8cdecda04bbb7.jpgquesto sono 2 pasti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fammi capire bene. 170 grammi per ogni pasto (e due pasti nella giornata, quindi 340 grammi) per ognuna delle porcelle?

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, paolo ha scritto:

Fammi capire bene. 170 grammi per ogni pasto (e due pasti nella giornata, quindi 340 grammi) per ognuna delle porcelle?

No no ora ti mando la foto dei grammi di cipo per 1 giorno intero divisi in 3 pasti20200619_095052.thumb.jpg.dcc74a66648362473a829e8bf175a8b9.jpgquello in rosa √® per la pi√Ļ grande e il tot di verdure lo divido per 3 pasti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie! Direi che puoi dare tranquillamente i 170 grammi totali, da dividere in 3 pasti, alla pi√Ļ grande. Qualcosa di meno, magari 150 grammi giornalieri, alla pi√Ļ piccola, che potrai progressivamente aumentare alla quantit√† della grande.

Nel prosieguo, se vedi che spazzolano tutto, puoi arrivare a 200 grammi giornalieri per ognuna di loro, e direi che quello è il limite che non conviene superare; resterà loro abbastanza appetito per gustarsi tanto buon fieno tra un pasto e l'altro.

Solo una cosa: in genere si preferisce puntare su due pasti pi√Ļ o meno equidistanti, es: ore 7-19, per evitare che ci sia un periodo della giornata pi√Ļ lungo senza cibo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, paolo ha scritto:

Grazie! Direi che puoi dare tranquillamente i 170 grammi totali, da dividere in 3 pasti, alla pi√Ļ grande. Qualcosa di meno, magari 150 grammi giornalieri, alla pi√Ļ piccola, che potrai progressivamente aumentare alla quantit√† della grande.

Nel prosieguo, se vedi che spazzolano tutto, puoi arrivare a 200 grammi giornalieri per ognuna di loro, e direi che quello è il limite che non conviene superare; resterà loro abbastanza appetito per gustarsi tanto buon fieno tra un pasto e l'altro.

Solo una cosa: in genere si preferisce puntare su due pasti pi√Ļ o meno equidistanti, es: ore 7-19, per evitare che ci sia un periodo della giornata pi√Ļ lungo senza cibo.

Io ho dati alla pi√Ļ grande e 135¬†alla pi√Ļ piccola 120 cmq ho altri 2 problemi¬†

1sulla pancia della piccina ho trovato una cosa stranaecco

2 in un altro topic ho parlato di Sofì con la sua pancetta gonfia in questa foto si vede bene20200619_103244.thumb.jpg.1e4e9bd7aa563f66551bf388c8f745bf.jpgspacer.png20200619_103227.thumb.jpg.1de2d863326cce67118a894cc4d36cc5.jpg che ne pensate?soprattutto per la piccola

20200619_102546.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non fossero due femmine avrei timore che Sofi fosse gravida. Però le cavie sono mangione e una forma tondeggiante è piuttosto comune.

Per la piccola: la foto non mi consente di dire se si tratti dell'ombelico (anche le cavie ce l'hanno ed √® pi√Ļ evidente nelle cucciole) o di una lesione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, paolo ha scritto:

Se non fossero due femmine avrei timore che Sofi fosse gravida. Però le cavie sono mangione e una forma tondeggiante è piuttosto comune.

Per la piccola: la foto non mi consente di dire se si tratti dell'ombelico (anche le cavie ce l'hanno ed √® pi√Ļ evidente nelle cucciole) o di una lesione.

Penso sia¬† l ombellico ora che so che lo hannoūüėÖ anche a .e sembra incinta ma √® impossibile anche perch√® sarebbe incinta da pi√Ļ di 5 mesi per h√® √® da quando c e l ho che √® cos√¨ eppure pesa solo 600/700gūü§ĒPaolo mi potresti dare 2 consigli¬†

1 la vet a cui vado sabato io non mi fido perchè mio nonno ci porta i cani e allora ho detto la chiamo per vedere se si occupa anche di cavie ,mio nonno ha insistito per chiederielo lui ma io sono sicura che prima di dirgli delle cavie abbia attaccato e finto di chiederglielo cosa faccio?

2io ho 2 femminucce e vorrei prendere loro o un altra compagna o adottare un maschio sterilizzato ma se la mia gabbia è 118×60 e li lascio almeno 4 orale al giorno in un recinto grande posso tenerne 3?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra anche¬†la normale conformazione della panzetta delle cavie, con i fianchi un po‚Äô pi√Ļ larghi che poi si restringono verso il fondoschiena....nelle cavie a pelo liscio di solito di nota di pi√Ļ, quelle col pelo pi√Ļ lungo nascondo le rotondit√†, eheh.

ha problemi a mangiare, fa versetti lamentosi se la tocchi? In tal caso potrebbe essere effettivamente gonfia...

il ‚Äúcosino‚ÄĚ della seconda per me sembra proprio l‚Äôombelico, che in alcune cavie √® pi√Ļ evidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia fa dei versetti quando la tocco dalla met√† schiena in gi√Ļ fino al sederone, pancia compresa, e se insisto con le palpatine si gira e prova a sgagnare...l‚Äôho spiegato alla vet e mi ha detto che a tutte le¬†cavie in genere¬†da fastidio essere toccate in quei punti, ma mi ha anche spiegato¬†che i versetti che fanno non sono necessariamente di fastidio, ma talvolta anche di piacere. Sar√†, ma per io bene delle mie dita, carezzine solo sulla testa e,¬†forse piano piano, sul mento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portare delle cavie da un vet che si occupa di cani e gatti e non è esperto in animali esotici è assolutamente inutile e anche potenzialmente pericoloso perché potrebbe prescrivere farmaci non tollerati da questi animali (antiparassitari o altro.). Meglio allora non portarle.

Consulta la home page: abbiamo un database veterinario suddiviso per regioni: trovi veterinari esperti in esotici, alcuni dei quali consigliati dai nostri utenti, e puoi vedere se quello che conosci √® nella lista o quale √® il pi√Ļ vicino.

sinceramente lo spazio è un po’ troppo piccolo per tre cavie anche se poi dai loro la possibilità di uscire: intanto ti servirebbe un’ altra gabbia dove tenere il nuovo arrivato per fare degli incontri graduali in territorio neutro, ma in ogni caso non potrebbero stare tutti i un ambiente troppo ristretto perché rischierebbero litigi. Una soluzione potrebbe essere quella di disporre un recinto in modo stabile e mettere le gabbia all’interno (o anche solo il fondo della gabbia senza la griglia) rendendo con un ponticello molto agevole l’uscita e il rientro dalla gabbia. Oppure potresti eliminare la gabbia e realizzare un recinto con i cubes.
se tu volessi realizzare un trio, la soluzione pi√Ļ ‚Äúfunzionale‚ÄĚ sarebbe quella di introdurre un maschietto sterilizzato che ben si adatterebbe ad avere due porcelline e farebbe un po‚Äô da capo-branco :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le porzioni vanno bene, ma secondo me metti troppe verdure insieme, tipo la banana troppo zuccherina e gonfia.

Se ha problemi di gonfiore dovresti alternare le verdure e non darle tutte insieme, e ovvio che se si mangia tutte quelle verdure insieme piu la banana di certo non è leggera.

Certo questo non vuol dire che tutte le cavie soffrono di gonfiore.

Io per esperienza con alcune verdure la mia era gonfia e aveva un blocco intestinale.

Per quel buchino non saprei, sar√† l'ombelico? ti consiglio di portarla da un veterinaio esperto di animali esotici e non di cani e gatti, cosi sei pi√Ļ tranquilla!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Valina ha scritto:

Le porzioni vanno bene, ma secondo me metti troppe verdure insieme, tipo la banana troppo zuccherina e gonfia.

Se ha problemi di gonfiore dovresti alternare le verdure e non darle tutte insieme, e ovvio che se si mangia tutte quelle verdure insieme piu la banana di certo non è leggera.

Certo questo non vuol dire che tutte le cavie soffrono di gonfiore.

Io per esperienza con alcune verdure la mia era gonfia e aveva un blocco intestinale.

Per quel buchino non saprei, sar√† l'ombelico? ti consiglio di portarla da un veterinaio esperto di animali esotici e non di cani e gatti, cosi sei pi√Ļ tranquilla!!

 

Si era la prima volta che davo la banana so che va data massimo 2 volte a settimana 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, franci_fra3 ha scritto:

Portare delle cavie da un vet che si occupa di cani e gatti e non è esperto in animali esotici è assolutamente inutile e anche potenzialmente pericoloso perché potrebbe prescrivere farmaci non tollerati da questi animali (antiparassitari o altro.). Meglio allora non portarle.

Consulta la home page: abbiamo un database veterinario suddiviso per regioni: trovi veterinari esperti in esotici, alcuni dei quali consigliati dai nostri utenti, e puoi vedere se quello che conosci √® nella lista o quale √® il pi√Ļ vicino.

sinceramente lo spazio è un po’ troppo piccolo per tre cavie anche se poi dai loro la possibilità di uscire: intanto ti servirebbe un’ altra gabbia dove tenere il nuovo arrivato per fare degli incontri graduali in territorio neutro, ma in ogni caso non potrebbero stare tutti i un ambiente troppo ristretto perché rischierebbero litigi. Una soluzione potrebbe essere quella di disporre un recinto in modo stabile e mettere le gabbia all’interno (o anche solo il fondo della gabbia senza la griglia) rendendo con un ponticello molto agevole l’uscita e il rientro dalla gabbia. Oppure potresti eliminare la gabbia e realizzare un recinto con i cubes.
se tu volessi realizzare un trio, la soluzione pi√Ļ ‚Äúfunzionale‚ÄĚ sarebbe quella di introdurre un maschietto sterilizzato che ben si adatterebbe ad avere due porcelline e farebbe un po‚Äô da capo-branco :)

 

Io non sono sicura che conosca le cavie ma proverò tanto dubito che mi faccia pagare perchè è un amica di mio nonno e dai vet del data beis sono tutti lontani almeno un ora quindi proverò, per la gabbia vorrei metterla dentro ad un recinto di cube anche perchè non posso mica buttarla perchè cmq l ho comprata da poco e buttare così via i soldi non mi va , io cercavo sulle associazioni AAE e la collina dei conigli ma dice solo adozioni a distanza e la AAE tutti i maschi sono troppo ' anziani ' potete aiutarmi?? Non volevo prenderlo da dove ho preso Briciola perchè oltre  costo dell animale anche la castrazione costa e preferisco adottare perchè sono sicura che l animale sia sano io volevo prenderlo di un anno massimo 1 e mezzo o anche meno tipo 5 mesi ma non proprio cucciolo tipo 2/3 mesi.Grazie dell aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni presente anche la possibilità di adottare e caviette di privati cercando magari disponibilità presso i vet della tua zona.

per poter adottare da associazioni devi avere i requisiti richiesti:

-da AAE difficilmente hanno maschietti già sterilizzati, dovresti poi provvedere tu. Sicuramente hanno femminucce. Devi poter mostrare tramite foto quale sarà l’habitat delle caviette, quindi dovresti tener pronto il recinto perché non sono sicura che la gabbia che hai possa essere accettata per tre cavie. Se non vai tu dove si trova la cavia, organizzano staffette per le consegne, ma ci vuole un po’ di pazienza.

-da La Collina dei conigli: puoi vedere la gallery degli animali da adottare, i maschi vengono sempre dati gi√† sterilizzati: viene per√≤ richiesta la libert√† completa in una stanza, dove si possono mettere dei fondi gabbia per la lettiera, rifugi, tappetini, insomma creare una zona a loro dedicata. √ą la soluzione che ho scelto io: i miei porcelli hanno le loro zone lettiera dove passano quasi tutto il tempo a mangiare, dormire, ecc, ma volendo possono anche girare liberamente per la stanza (messa in sicurezza). Inoltre dovresti abitare o essere in grado di recarti¬†in zona Monza, a Torino e forse a Parma, che sono zone dove loro hanno delle sedi o fanno spostamenti.

-Mondo Carota, ENPA ecc sono altre organizzazioni da cui puoi adottare: devi guardare sui loro siti oppure telefonare per informazioni. Enpaparma ad esempio ha delle caviette. Bisogna però andare lì a prenderle credo.

Ti sarà sempre richiesta una buona conoscenza di base sulle cavie, foto dell’habitat dove saranno alloggiate e un veterinario specializzato in esotici a cui fare riferimento e a cui dovrai portarle in caso di problemi.

adottando puoi avere la certezza che la cavia sarà in buona salute, non sarà incinta se femmina e potrà essere già sterilizzata se maschietto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, franci_fra3 ha scritto:

Tieni presente anche la possibilità di adottare e caviette di privati cercando magari disponibilità presso i vet della tua zona.

per poter adottare da associazioni devi avere i requisiti richiesti:

-da AAE difficilmente hanno maschietti già sterilizzati, dovresti poi provvedere tu. Sicuramente hanno femminucce. Devi poter mostrare tramite foto quale sarà l’habitat delle caviette, quindi dovresti tener pronto il recinto perché non sono sicura che la gabbia che hai possa essere accettata per tre cavie. Se non vai tu dove si trova la cavia, organizzano staffette per le consegne, ma ci vuole un po’ di pazienza.

-da La Collina dei conigli: puoi vedere la gallery degli animali da adottare, i maschi vengono sempre dati gi√† sterilizzati: viene per√≤ richiesta la libert√† completa in una stanza, dove si possono mettere dei fondi gabbia per la lettiera, rifugi, tappetini, insomma creare una zona a loro dedicata. √ą la soluzione che ho scelto io: i miei porcelli hanno le loro zone lettiera dove passano quasi tutto il tempo a mangiare, dormire, ecc, ma volendo possono anche girare liberamente per la stanza (messa in sicurezza). Inoltre dovresti abitare o essere in grado di recarti¬†in zona Monza, a Torino e forse a Parma, che sono zone dove loro hanno delle sedi o fanno spostamenti.

-Mondo Carota, ENPA ecc sono altre organizzazioni da cui puoi adottare: devi guardare sui loro siti oppure telefonare per informazioni. Enpaparma ad esempio ha delle caviette. Bisogna però andare lì a prenderle credo.

Ti sarà sempre richiesta una buona conoscenza di base sulle cavie, foto dell’habitat dove saranno alloggiate e un veterinario specializzato in esotici a cui fare riferimento e a cui dovrai portarle in caso di problemi.

adottando puoi avere la certezza che la cavia sarà in buona salute, non sarà incinta se femmina e potrà essere già sterilizzata se maschietto :)

Si si guarda già avevo guardato la AAE e la collina.... ma dal sito non capisco nulla poi faccio un salto alle altre associazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prendere un maschietto avendo già due femminucce sarebbe comunque un complicarsi la vita; eventualmente si potrebbe inserire un'altra femmina giovane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti pi√Ļ tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento √® stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente √® stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...