Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, come state voi e i vostri porcellozzi? Noi sfigate come al solito (ultimamente)...

A fine maggio mi sono resa conto che Sheila piangeva tanto quando faceva pipì e subito dopo ho visto sangue, così siamo andate di corsa dalla vet che dalla radiografia ha visto un bel calcolone!!!!!!!!:unsure:

Da quello che ho capito non la opererà ma intanto ci ha dato un antinfiammatorio alla canapa e la spaccapietra per un mese poi la vuole rivedere e forse continuare la cura per un altro mese; devo dire che lei ora non piange più e le urine sono chiare, spero le stia facendo effetto...

Avete avuto esperienze in merito? Qualcuno è riuscito a risolvere senza intervento? Spero di si, aspetto vostre notizie, Grazie in anticipo :love:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, non si può mai stare tranquilli!

Ora direi che la cosa importante è che Sheila non soffra. So che l'erba spaccapietra aiuta molto, quanto meno contribuisce ad evitare che i calcoli si accrescano e può essere usata a scopo preventivo per rendere più difficoltosa la formazione di nuovi calcoli. Spero che un bel ciclo di terapia contribuisca almeno a ridurre il calcolo, magari tanto da poterlo espellere. In questo senso sei relativamente fortunata, perchè per i maschietti la cosa è più difficile.

Tante carezzine alla piccola!

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, paolo ha scritto:

Mi dispiace, non si può mai stare tranquilli!

Ora direi che la cosa importante è che Sheila non soffra. So che l'erba spaccapietra aiuta molto, quanto meno contribuisce ad evitare che i calcoli si accrescano e può essere usata a scopo preventivo per rendere più difficoltosa la formazione di nuovi calcoli. Spero che un bel ciclo di terapia contribuisca almeno a ridurre il calcolo, magari tanto da poterlo espellere. In questo senso sei relativamente fortunata, perchè per i maschietti la cosa è più difficile.

Tante carezzine alla piccola!

Grazie Paolo :love::love:

Eh immagino poverini :( 

Si infatti l'importante è che non soffre e io cerco di fare il possibile, ora speriamo che quest'erba riesca a frantumarlo (anche se non è miracolosa) o quantomeno renderlo più piccolo anche perchè lei mi ha detto che l'operazione alla vescica non è semplicissima soprattutto su una cavia... :undecided:

Share this post


Link to post
Share on other sites

È sempre un brutta sensazione scoprire che il nostro caviotto ha qualcosa che non va. Io stessa sono sempre sul chi va la.

facci sapere come va! 
Secondo voi una terapia “sporadica” - penso 1 volta all’anno - di questa erba spaccapietra può essere fatta come prevenzione per i calcoli? Chiaramente mi riferisco a cavie che non hanno altre patologie o problemi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Random ha scritto:

È sempre un brutta sensazione scoprire che il nostro caviotto ha qualcosa che non va. Io stessa sono sempre sul chi va la.

facci sapere come va! 
Secondo voi una terapia “sporadica” - penso 1 volta all’anno - di questa erba spaccapietra può essere fatta come prevenzione per i calcoli? Chiaramente mi riferisco a cavie che non hanno altre patologie o problemi.

 

Penso di si, ovviamente parlandone con il veterinario.

Noi abbiamo trattato l'argomento "Calcoli e erba spaccapietra" in uno dei nostri CavioNews 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, finora andava benino, oggi invece non mangia nulla, né fieno né verdure e ho provato a cambiare anche tipo di fieno ma nulla... Le ho dato svariate verdure e non ne vuole sapere.. Ho provato a sentire la Vet ma non risponde ancora.. 😭😭😭 I denti mi sembrano a posto, il peso è più o meno sempre quello però lei è proprio abbacchiata.. Cosa faccio? 😔

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stai dando l'antidolorifico? Magari oggi danne una dose un pochino più alta puoi domani sentì la vet.

sei organizzata per l'alimentazione forzata? Hai in casa il Critical care e delle siringhe?

se non ce l'hai prepara un frullato di verdure e daglielo con una siringhina senz'ago se lei non oppone troppa resistenza. Oppure puoi fare la stessa cosa mettendo del mangime in acqua e preparando una pappetta che si possa dare con una siringa direttamente in bocca. È importante che non si disidrati e che non rimanga completamente a digiuno. Può darsi che il calcolo si sia mosso un po' e che le dia fastidio, ma potrebbe poi arrivare ad espellerlo.  

Riesci a capire se la pipì ha il solito colore o è rossa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, franci_fra3 ha scritto:

Stai dando l'antidolorifico? Magari oggi danne una dose un pochino più alta puoi domani sentì la vet.

sei organizzata per l'alimentazione forzata? Hai in casa il Critical care e delle siringhe?

se non ce l'hai prepara un frullato di verdure e daglielo con una siringhina senz'ago se lei non oppone troppa resistenza. Oppure puoi fare la stessa cosa mettendo del mangime in acqua e preparando una pappetta che si possa dare con una siringa direttamente in bocca. È importante che non si disidrati e che non rimanga completamente a digiuno. Può darsi che il calcolo si sia mosso un po' e che le dia fastidio, ma potrebbe poi arrivare ad espellerlo.  

Riesci a capire se la pipì ha il solito colore o è rossa?

Ciao franci, si stamattina le ho dato l'antidolorifico (ne deve prendere 1 goccia la mattina e 1 la sera) e le ho dato anche la bustina sciolta nell'acqua per il calcolo, quindi dici di darle un'altra goccia di antidolorifico?? 

No, non ho il critical care purtroppo, solo cebion che non credo serva a nulla giusto? 

Quindi le frullo tutte le verdure insieme? In che quantità?

La pipì sembrerebbe leggermente più scuretta dal tappetino, invece 1 settimana fa ho trovato due chiazze rosate.. 

Ah ma poi non so se è correlato ma ieri ha fatto il chirping che io non avevo mai sentito, ma era come un cinguettio di un uccellino solo molto più forte, sarà correlato???!?!?! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Vet mi ha dato un altro antinfiammatorio che già le ho dato, ma non mi ha detto altro ne di darle cose frullate ne altro, boooh solo che la devo richiamare domani mattina per sapere come sta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, bene, allora l’hai già sentita.

una cavia non dovrebbe mai stare a digiuno completo per troppe ore (non più di 10-12 perché c’è il rischio che si creino problemi epatici)

quindi se proprio non mangia nulla puoi farle un frullato a tuo piacimento, ad esempio con peperone, cetriolo, pomodoro, sedano, ecc e dargliene alcune siringate.

quando una cavia non sta bene, alcune gocce di cebion vanno comunque bene.

poi domani sentirai la vet e magari potrai comprare anche il critica care. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sisi le avevo scritto subito e mi ha risposto questa sera... 

In effetti sembra strano anche a me ma ha detto che per ora va bene così e domani mattina devo farle sapere... 😔

Comunque ora è più vispa e ha fatto anche delle cacchette... Boh sono proprio confusa.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/6/2020 at 10:16, Simo74 ha scritto:

Come va?

Ciao Simo, adesso bene mangia come prima se non di più. Abbiamo fatto due giorni di antinfiammatorio e ora a fine mese visita di controllo, speriamo bene^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...