Vai al contenuto
etherporky

Porky stava soffocando

Recommended Posts

buongiorno a tutti...

come tutte le mattine faccio stare Porky sul mio letto(su una traversina con fieno e cibo) per tenerci un po' compagnia... mentre gironzolava e mangiucchiava il fieno ad un certo punto vedo che faceva dei movimenti strani e non parlottava.. ho subito capito che stava soffocando con un pezzetto di fieno!! CHE SPAVENTO HO PRESO...

per fortuna sono rimasta tranquilla, l'ho presa e gli ho tirato 2 bottarelle sulla schiena e 2 sulla panciotta... si è ripresa ed è tornata a scorrazzare e mangiare...

già una volta l'ho vista mentre "litigava" con l'ultimo boccone di peperone, però non aveva avuto quelle specie di convulsioni come oggi... Non posso stare mai tranquilla!! ahahahah XD

a voi è mai successo? se sì, come vi siete comportati? avrei dovuto lasciarla stare? e inoltre... succede spesso???

ciaooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Suoni strani, singhiozzi e colpi di tosse capitano con una certa frequenza, visto che si abboffano; ma arrivare a soffocare per fortuna no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io giusto ieri sera mentre stavo dando il peperone a Kika, il primo morso, si vede che ha esagerato a staccarlo, ha iniziato a farlo girare in bocca e faceva degli strani movimenti con la lingua, fino a che l'ha sputato, ma senza nessun problema, l'ho preso gliel'ho ridato e se l'è pappato, questa volta dal verso giusto, invece Chloè, spesso fa delle speci di colpi di tosse, e tipo mi "sputacchia" addosso, ma mai con ripercussioni, se non uno spruzzo al peperone!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cavia non può vomitare (come pure il coniglio), quindi bisogna stare attenti e nel caso cercare di aiutarli ad espellere quello che li soffoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al mio primo caviotto Rocky capitava rare volte, invece con Renzo e Lucia è una cosa quasi quotidiana. Anche io mi spavento, ma non li tocco, li osservo e riescono sempre a liberarsi da soli. Spero di non dover mai agire. Cmq i i colpetti sulla schiena non glieli darei, un mio pensiero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

i colpetti non si dovrebbero dare nemmeno ai bambini se hanno la gola ostruita, bisogna fare altre manovre a seconda dell'età del bambino. Mia figlia stava soffocando con un pezzetto di castagna che una cretina le ha dato ha 8 mesi!! Era nel seggiolone, cena di famiglia, la prende la nonna di mio marito e comincia a darle bottarelle sulla schiena, stava diventando blu, mio marito ha dovuto strappargliela dalle braccia, metterla con la testa in giù è darle un colpetto deciso.

E' stato freddissimo, ma non ha dormito per diverse notti.

Tornando alle cavie, io ho la Patty che si strozza spesso, ma risolve sempre da sola+ è un pochino ingorda specialmente con le cose che ama di più, allora col primo boccone facciamo un po' il tira e molla così non riesce a mettere in bocca un pezzo troppo grosso e poi si calma e mangia più piano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti...scrivo qui x non aprire una nuova discussione...

poco fa la ciotarella si è mangiata una piuma del mio piumone... maledetta lei non mi fa stare tranquilla un secondo!!

x ora pare tutto ok... le ho tolto il "pranzo" e ho lasciato solo il fieno x farla defecare... x ora solo 2 bussolotti....

la mia paura è che il bastoncino della piuma possa bucare qualcosa... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare ke sia tutto ok..tanti bussolotti fatti..

Xò ho notato che da stamani starnutisce molto.. nn ha nulla al naso e agli occhi.. che dite, riscaldo acqua e bicarbonato e le faccio odorare i fumi???

nel frattempo la sto tenendo al calduccio in braccio con la vestaglia in pile(la apprezza particolarmente)!! ihihih

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

Xò ho notato che da stamani starnutisce molto.. nn ha nulla al naso e agli occhi.. che dite, riscaldo acqua e bicarbonato e le faccio odorare i fumi???

...

Se vuoi.

Piuttosto controlla che non ci siano del fieno o della lettiera troppo sbriciolati e che in casa non ci siano correnti d'aria (bisogna verificare mettendosi all'altezza della loro casa).

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora...il fieno l'ho comprato da poco.. uno effettivamente è un po' sbriciolato...xo ogni volta cerco di eliminare il più possibile e lasciare gli steli più lunghi....

ieri c'è stato un po' di vento, sicuramente avrà preso un po' di freddo...ora xò ha smesso...

pomeriggio prendo provvedimenti x una copertina in pile nella gabbia e un po' di fumi x evitare un raffreddore...!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cavia non può vomitare (come pure il coniglio), quindi bisogna stare attenti e nel caso cercare di aiutarli ad espellere quello che li soffoca.

Buongiorno a tutti.

Scusate se riprendo una corversazione di tipo 5anni fa....ma mi servirebbe di avere un chiarimento sulla risposta di Paolo:

Come si aiutano le caviotte ad espellere quello che le soffoca? Conosci una procedura particolare? Chiedo perchè da che ho visto la mia Brownie sul punto di soffocare ( per fortuna è stato solo un momento e poi si è ripresa ...ma cavolo che paura!!!! ) mi prende l' ansia ogni volta che le vedo ( lei ed Oscar ) mangiare qualcosa di gommoso come l' uvetta o duro come un biscotto. O_O;;

Fammi sapere, grazie!^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti.

Scusate se riprendo una corversazione di tipo 5anni fa....ma mi servirebbe di avere un chiarimento sulla risposta di Paolo:

...

L'unico sistema è infilare una o due dita in bocca al pelosino e cercare di estrarre il corpo che minaccia di soffocare, naturalmente facendo attenzione e non spingerlo ancora più in basso.

Non mi preoccuperei del rischio di essere morsicati, penso che la cavia in quel momento sia terrorizzata dalla sensazione che prova e comunque anche se l'operazione mi costasse un morso non me ne farei alcun problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte è la pipì che asciugandosi lascia macchie biancastre.

L'importante è che la tua cavia abbia un'alimentazione corretta, non troppo ricca di calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso anch’io si tratti proprio della pipì asciugata: l’urina delle cavie è basica (e ha spesso un colore biancastro e non completamente trasparente) e contiene in genere carbonati di calcio che vengono eliminati.

sempre meglio non eccedere col calcio nell’alimentazione perché in alcune caviette predisposte ciò può favorire i calcoli.

per pulire le macchie dal pavimento funziona bene l’aceto, anche diluito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...