Vai al contenuto

DaubleGrock

Membri
  • Numero contenuti

    0
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su DaubleGrock

  • Grado
    Pui!
  • Compleanno 15/03/1998

Profile Information

  • Genere
    Femmina
  • Località
    Casamarciano
  • Interessi
    Archeologia, Storia e Zoologia

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Pure a me non uscivano dalla stanza, poi avevo una cavia in particolare che se la mettevo sul pavimento di qualsiasi altra stanza ritornava nella "sua", senza sbagliare strada. Tutto ciò naturalmente sotto il mio occhio vigile. L'unico momento in cui si affacciavano dalla porta della stanza era quando sentivano un rumore sospetto di buste o frigorifero che si apriva.
  2. Si ci avevo pensato a metterla in una sua gabbietta, tra l'altro ne ho una bella grande, ma troppo piccola per più cavie, ma non vorrei che soffrisse la solitudine. In questi mesi l'università ha attivato la didattica a distanza quindi per ora sto coperta, ma ho paura per il poi. Per il resto qualche consiglio?
  3. Ciao, non so se questo è il posto giusto dove potervi raccontare della mia caviotta e chiedere anche consigli, ma ci provo. Allora, più di una settimana fa, di mattina, andando a nutrire le mie tre cavie femmine, ho notato che una, Ginny, non accorreva come al solito ma se ne stava sotto la fieniera, andandola a sollevare ho notato un odore di urina molto aspro, cosa non normale, e che era tutta bagnata sotto. Tutto ciò mentre il giorno prima stava benissimo e la cavia non si lamentava nemmeno, ciò ha lasciato perplessa la veterinaria, che visitandola ha trovato sabbietta nelle urine e ha diagnosticato una cistite e subito prescritto la cura. Il mio problema non è questo, la cura è finita, aveva praticamente prescritto un antibiotico per 7 giorni, un probiotico e vitamina C e D, nel mentre la cavietta ha avuto problemi di stitichezza (ovvero, noi facevamo la puntura di antibiotico alle 12 e lei passava tutto il pomeriggio senta fare nulla, per poi riprendere ad essere una fabbrica di cacchine) non mangiava (quindi giorni di critical care, notti insonni) ecc... Comunque, la cura è finita, la cavia mangia sempre di più, ma non ancora ai livelli del normale quindi continuo ancora con l'alimentazione forza e la diminuisco pian piano. Ma il mio problema in tutto ciò è il peso dell'animale, Ginny è sempre stata una cavia minuscola e quindi non ho mai capito quanto dovrebbe pesare. Durante questo periodo è arrivata a 670 g, ma lei non ha mai superato i 750. Qui arriva il mo primo dubbio, come faccio a capire quando un animale è in forma? La cavia è anche a pelo lungo, ma anche ora sembra abbastanza grassoccia. So che non tutte le cavie sono uguali, ci sono differenze non solo tra maschi e femmine. Tra l'altro Ginny è la figlia di un'altra mia cavia, che invece è enorme rispetto a lei, comunque Ginny, rispetto alla sorella, anche appena nata era molto più piccola e spesso la trovavo da sola e la dovevo indirizzare verso le mammelle della mamma. Altra cosa strana, ho notato, nell'ultima settimana, Ginny, la madre, e un'altra cavia, che stanno insieme da sempre, non si sopportano più. Allora, capiamoci, io ho in un altro recinto 2 maschietti, figli della terza cavia (cedutami tra l'altro de una persona che l'aveva insieme a un maschio, e dopo i miliardi di figli che hanno fatto, se ne è uscita che era allergica al pelo delle cavie), che sono due angioletti che vanno d'amore e d'accordo. Invece queste tre non si sono mai amate tantissimo, ma convivevano abbastanza bene, ogni tanto c'erano i litigi per decidere il capo, ma per il resto nulla. Ora invece è guerra! Inizialmente credevo che le altre due fossero gelose delle cure che avevo riservato a Ginny, quindi ho provato a mettere solo Ginny e un'altra in un terreno neutrale, siccome la veterinaria mi aveva detto di metterla in compagnia per avitare che si deprimesse, ma questa volta è stata Ginny ad attaccare l'altra. Poi il giorno dopo ho visto che nemmeno le due mamme si sopportavano più, si stavano praticamente rincorrendo per il recinto "ringhiando" (spattendo i denti). Ora sembra esserci uno stallo, Ginny è tornata nel recinto, ma è sempre sotto osservazione, ma praticamente deve esserci stata una divisione degli spazi tra loro siccome ognuna è in un angolo e si incontrano solo alla ciotolo. Io scioccata. E questo è il mio secondo problema. Come le posso far riappacificare, o meglio tornare alla situazione di prima? Tra l'altro ora Ginny sembra preferire la mia compagnia a quella delle cavie, la accarezzo e lei si sdraia chiudendo gli occhi e iniziando a fare dei piccoli versetti. Comunque ho detto che ho dovuto fare l'alimentazione forzata. La veterinaria inizialmente mi disse di usare frullati di verdure, ma questi non ci volevano passare per il beccuccio della siringa, e quindi mi consigliò il critical care della oxbow. Io presi il pacchetto verde, solo dopo vidi che c'era anche il marrone, entrambi sono per erbivori, quindi ora il mio dubbio: cosa cambia? Altro quesito, come fate a capire quanto dargliene, io inizialmente avevo seguito le indicazioni sulla confezione, ovvero 1 parte di composto in 2 parti d'acqua, ma questo non passava dalla siringa, quindi l'ho dovuto diluire maggiormente. Ma non capisco mai se l'ho data a mangiare abbastanza. Le prime volte sono state drammatiche nel darglielo, poi ho scoperto come, appoggiandola con la schiena sul mio petto. Oltre ciò, lei mangia sempre di più da sola, e avevo letto che i porcellini ad un certo punto lo mangiano da soli il critical care dal piattino, ma credo che lei lo odi, siccome appena lo annura si gira dal lato opposto..... Mi sembra di aver redatto una tesi di laurea, so che sono tantissime domande...
  4. Tanti auguri, ciao!

  5. DaubleGrock

    Forma orecchie cavia

    Salve, una curiosità, ho tre cavia, una di 4 anni, una di quai 2 e una di pochi mesi, la cavia senior, fin da quando è con me, ha sempre avito le orecchie alzate, rotonde che più rotonde non si può, le altre due invece le hanno abbassate, ho letto su alcuni forum che le orecchie si dovrebbero abbassare con l'età, ma allora perché la mia pur avendo 4 anni le ha ancora alzate?
  6. Aggiornamento! Bubu non zoppica più, mi ha fatto prendere un grosso spavento, in compenso lei si è guadagnata una dose bonus di verdure e coccole Grazie per i vostri consigli
  7. Purtroppo il veterinario non è in città, però Bubu continua a mangiare, fin troppo dovrei ammettere, si lava e non sta ferma, va un pò in ciro, la zampa la poggia, sembra che stia meglio di prima, speriamo bene
  8. DaubleGrock

    Bubu zoppica!

    Poco fa ho preso Bubu dalla gabbia ed appena l'ho appoggiata a terra ho notato che si cammina ma appoggia poco la zampa anteriore destra e quando sta ferma la tiene sollevata. Non c'è sangue e non è gonfia. La cavia non si lamente né quando è ferma né quando si muove, ma tende a sdraiarsi spesso. Mangia e beve ma sono preoccupata. Secondo voi cosa può essere successo?
  9. Finalmmente Quwi sembra essere tornata alla normalit (anche se ha sempre mangiato come bè, un porcellino), che sollievo, da domani ricomincio a dargli le verdure, credo che per gliene dar un poco alla volta per vedere se sono quelle che gli hanno fatto male?
  10. sta migliorando, le feci sono quasi normali, la veterinaria ha detto che però devo continuare la cura per almeno 2 giorni per un massimmo di 10
  11. Ok ora ha ricominciato a farla. Lo terr comunque presente alla veterinaria che per un certo periodo non ha defecato.
  12. Aggiornamento, poco fa ho notato che non defeca però continua a mangiare e bene, aspetto un'oretta e poi chimo la veterinaria. Consigli su cosa possa essere?
  13. E rieccomi. LLa mia quwi ha qualcosa che non va'. Stamattina andava tutto bene. Poi oggi pomeriggio ho notato che quando defecava emetteva degli squittii. Ho controllato e ho visto che faceva le fici un pò molle. Ho chiamato la veterinaria e mi ha fatto sommministrare delle gocce che già avevo usato precedentemente diluite in un pò d'acqua. Poco fa ho visto che quando defeca gli esce anche un pò di sangue. La veterinaria mi ha consigliato di fargli dei massaggini in senso orario per togliere se ce n'è l'aria nella pancia con qualcosa di caldo. Mi ha fatto togliere tutte le verdure e i cibi meno solidi rimanendo con solo pellet e fieno. Ma gia e beve anche se mi sembra un pò giù. Oltre alle gocce, mi consigliate di darle un pò di enterogermina? Avete altri consiglio, ho paura che possa morire...
  14. sembra che il lato della bocca stia eglio è meno rossa e la pelle sta ricrescendo, speriamo bene
×
×
  • Crea Nuovo...