Vai al contenuto
Briciola e Sofì

Aggiornamenti e tante,tante domande

Recommended Posts

Ciao ho un problema dopo nemmeno 1 giorno e mezzo ho buttato più di 1k di pellet sbriciolato e spisciolato se continua così con 15k mi faccio una settimana,avete consigli? E oggi ho preso un tubo che avevo in PVC lavato glielo ho messo solo che lo rosicchiano è un problema? A e.....piccolo spoiler...... a ottobre ci sarà un nuovo ospite in famiglia(adottato/a). Ultima cosa ora vi mando la foto di Sofì che era gonfia ma ora è ancora più cicciona sembra incinta🤯 

20200624_122242.jpg

20200624_122056.jpg

20200624_122427.jpg

20200624_122307.jpg

20200624_125458.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla panciona onestamente non saprei cosa consigliarti oltre che farla vedere dal veterinario... se continua a ingrassare così e non ha patologie... non vorrei ci fosse una famigliola in arrivo... ma ripeto, solo un veterinario che può vederla e toccarla saprà dirti esattamente cosa c'è dietro questa grassezza.

per quanto riguarda il pellet.... la gabbia mi sembra la ferplast da 1 mt o sbaglio? io purtroppo non so darti una misura, innanzitutto perchè ho una cavia sola, in secondo luogo perchè la tengo un po' in gabbia e un po' in recinto. Quello che posso dirti è che quando era più piccolina la tenevo solo in gabbia e la cambiavo 1 volta a settimana o anche 10 giorni talvolta. Ho sempre usato pellet perchè è il meno caro, adesso che la gabbia la cambio anche ogni 15 giorni, ho preso la carta riciclata, ma costa di più quindi non te la consiglio. Una differenza che noto tra il mio fondo gabbia e il tuo è che io non metto i tappetini igienici per cani sotto... forse quelli assorbendo la pipì, inumidiscono al contempo il pellet che si sbriciola troppo facilmente? lo dico perchè tendenzialmente le cavie faranno più pipì in determinati punti, quindi se il pellet è tutto sbriciolato magari è un effetto del mettere sotto i tappetini... ti direi prova senza. Per la pulizia della gabbia io utilizzo una di quelle spazzole e paletta piccole: con la paletta raccolgo il pellet e lo butto via, poi mi aiuto con la spazzola per le briciole e i pezzettini più piccoli, dopo di chè utilizzo un normale panno con del lisoform per pulire e disinfettare il fondo. Asciugo la base e poi rimetto il pellet nuovo.

 

Sul PVC non saprei proprio... teoricamente un roditore "rode", quindi mi aspetto che qualsiasi cosa si metta nella gabbia venga "assaggiata". Posso dirti che Leah mordicchia l'arco della casetta (ho la tua stessa gabbia ma la versione da 80cm a due piani). Quello che so è che il PVC è cloruro di polivinile, le cui polveri pare siano tossiche e cancerogene. Io da ignorante non glielo farei mordicchiare, piuttosto prendi un tubo di cartone.

 

Riguardo la casetta in abete: quello che sappiamo è che tutte le conifere contengono in natura delle resine che sono tossiche per le cavie. Se parliamo di prodotti trattati che hanno perso queste caratteristiche (come ad esempio il pellet) allora anche di abete può andar bene. Per farti un esempio: la classica casetta "liscia" di solito viene trattata e della resina non rimane traccia, mentre se invece abbiamo davanti una casetta "rustica" di abete allora meglio evitarla. Per farti capire ti metto due foto sui tipi di "alloggi" a cui mi riferisco.

 

Mi raccomando fai vedere la grassona da un veterinario :)

casaNaturale.PNG

casaTrattata.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Random ha scritto:

Sulla panciona onestamente non saprei cosa consigliarti oltre che farla vedere dal veterinario... se continua a ingrassare così e non ha patologie... non vorrei ci fosse una famigliola in arrivo... ma ripeto, solo un veterinario che può vederla e toccarla saprà dirti esattamente cosa c'è dietro questa grassezza.

per quanto riguarda il pellet.... la gabbia mi sembra la ferplast da 1 mt o sbaglio? io purtroppo non so darti una misura, innanzitutto perchè ho una cavia sola, in secondo luogo perchè la tengo un po' in gabbia e un po' in recinto. Quello che posso dirti è che quando era più piccolina la tenevo solo in gabbia e la cambiavo 1 volta a settimana o anche 10 giorni talvolta. Ho sempre usato pellet perchè è il meno caro, adesso che la gabbia la cambio anche ogni 15 giorni, ho preso la carta riciclata, ma costa di più quindi non te la consiglio. Una differenza che noto tra il mio fondo gabbia e il tuo è che io non metto i tappetini igienici per cani sotto... forse quelli assorbendo la pipì, inumidiscono al contempo il pellet che si sbriciola troppo facilmente? lo dico perchè tendenzialmente le cavie faranno più pipì in determinati punti, quindi se il pellet è tutto sbriciolato magari è un effetto del mettere sotto i tappetini... ti direi prova senza. Per la pulizia della gabbia io utilizzo una di quelle spazzole e paletta piccole: con la paletta raccolgo il pellet e lo butto via, poi mi aiuto con la spazzola per le briciole e i pezzettini più piccoli, dopo di chè utilizzo un normale panno con del lisoform per pulire e disinfettare il fondo. Asciugo la base e poi rimetto il pellet nuovo.

 

Sul PVC non saprei proprio... teoricamente un roditore "rode", quindi mi aspetto che qualsiasi cosa si metta nella gabbia venga "assaggiata". Posso dirti che Leah mordicchia l'arco della casetta (ho la tua stessa gabbia ma la versione da 80cm a due piani). Quello che so è che il PVC è cloruro di polivinile, le cui polveri pare siano tossiche e cancerogene. Io da ignorante non glielo farei mordicchiare, piuttosto prendi un tubo di cartone.

Ok la mia gabbia è 118×60 il tubo lo tolgo subito ora proverò senza traversine cmq è impossibile che sia incinta non è mai stata con maschi e poi c e l ho da 5 mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che Randon ti ha risposto su tutto. Non conosco bene il materiale, ma nel dubbio, se le cavie continuano a rosicchiarlo, meglio metterne uno in cartone - sempre che anche questo non venga eccessivamente divorato- o prendere qualcosa in un negozio per animalI in un altro tipo di plastica rigida.

per risparmiare pellet puoi creare una zona di lato in cui mettere un rettangolo di pile con sotto altro materiale assorbente (truciolo, asciugamano, giornale) lasciando quindi il pellet solo in una parte della gabbia.

panzotta: allora...non è sicuramente incinta. Da quando capisco mangia e sta bene quindi non ci sono grossi problemi, ma se vuoi chiarire definitivamente la questione del gonfiore non resta che il vet :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti allego qualche foto della mia patatona Shiva: non è in sovrappeso, sta bene, non è incinta e non ha problemi di cisti ovariche (sono problemi che possono venire in età più avanzata) perché li ha già avuti ed è stata sterilizzata. Puoi cercare di fare un confronto: la conformazione abbastanza grossa del posteriore e dei fianchi, con là zampe più sottili (nelle mie foto non si vedono bene) sono comunque la conformazione naturale di molte cavie.

puoi comunque cercare di ridurre la verdura acquosa e dare dei fermenti lattici per vedere se questo apparente gonfiore diminuisce, altrimenti tagli la testa al toro e vai da un vet esperto in esotici;)

AC17A67E-7D41-4E7F-8A86-9A29DC2F90B9.jpeg

2A5CD0E9-B99C-45A7-B4FD-9C313BB18CCE.jpeg

46B34F5D-2B5A-452B-9114-4385BD0B2851.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo la casetta: Random ti ha messo le foto. Se usi delle lastre che sono state lavate ed essiccate non ci sono particolari problemi per le resine.

e ti aggiungo anche Peltina:

EAD2A26C-D87F-419A-AE4C-CCD30D35B373.jpeg

93F6CA01-A4BD-48C3-BE4B-A3562D2685C6.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti il tubo lo ho tolto prima e lo compro e comprerò anche la casetta ora sto cercando un vet all Aquila perche quelli a Roma vicino casa fanno 40 euro a cavia e in più non mi fido di loro e cerco vet competenti che facciano a un po meno cmq mi serve un consiglio le mie pallottole di ciccia mangiano solo lattuga,radicchio,peperone rosso e ogni tanto frutta, prezzemolo e sedano bene che verdure mi consigliate di provare ad inserire essendo che molte verdure proposte loro vengono mangiate solo alcune parti🤯😫🙄🐹

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo dimenticato: ma tu hai la certezza assoluta che siano due femmine? Hai controllato?

perche se l’altra cavietta è in realtà un cavietto (gli errori nei negozi sono frequentissimi, ma anche gli allevatori ne fanno) allora può essere davvero incinta...

verdure: radicchio rosso, finocchio tagliato a pezzetti, pomodoro senza semi e senza parti verdi, cetriolo (spesso molto gradito), due-tre gambi di cicoria/catalogna (senza esagerare perchè ricca di calcio- di solito piace molto), un paio di gambi di bieta, spinaci ogni tanto, ogni tanto un paio di foglie di cavolo, ogni tanto qualche foglia di carciofo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, franci_fra3 ha scritto:

Avevo dimenticato: ma tu hai la certezza assoluta che siano due femmine? Hai controllato?

perche se l’altra cavietta è in realtà un cavietto (gli errori nei negozi sono frequentissimi, ma anche gli allevatori ne fanno) allora può essere davvero incinta...

verdure: radicchio rosso, finocchio tagliato a pezzetti, pomodoro senza semi e senza parti verdi, cetriolo (spesso molto gradito), due-tre gambi di cicoria/catalogna (senza esagerare perchè ricca di calcio- di solito piace molto), un paio di gambi di bieta, spinaci ogni tanto, ogni tanto un paio di foglie di cavolo, ogni tanto qualche foglia di carciofo...

Si sono abbastanza sicura sotto sono uguali cmq li do anche il pomodoro mi son dimenticata ora provo ad aggiungere le altre verdure grazie😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm, data l’età se fosse maschietto dovrebbero ormai vedersi i testicoli e premendo leggermente sul basso ventre sopra l’area genitale dovrebbe uscire il pipino...non per essere indiscreti, ma non si sa mai, controlla bene:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, franci_fra3 ha scritto:

Uhm, data l’età se fosse maschietto dovrebbero ormai vedersi i testicoli e premendo leggermente sul basso ventre sopra l’area genitale dovrebbe uscire il pipino...non per essere indiscreti, ma non si sa mai, controlla bene:D

Ti mando una sua fortuna lì😅😂non so se si capirà qualche cosa

20200625_101427.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi di si, anche perchè non vedo i testicoli.

Però io ho sempre qualche dubbio con il riconoscimento dei sessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, paolo ha scritto:

Direi di si, anche perchè non vedo i testicoli.

Però io ho sempre qualche dubbio con il riconoscimento dei sessi.

Ok grazie ma secondo te il tubo di PVC se rosicchiato fa male perché nelle gabbie di alcuni utenti del forum li ho visti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualsiasi cosa non alimentare rosicchiata può fare male, con la produzione di schegge che possono ferire l'interno della bocca, con un rischio di occlusione gastrointestinale e creando dei bordi spigolosi e taglienti nel manufatto.

A volte comunque dopo i primi assaggi si rendono conto non essere commestibile, ma talune cavie perseverano nel rosicchiare e questo è potenzialmente pericoloso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah, direi che è femmina e che Sofia non è incinta allora:D

puoi aspettare a togliere il tubo e a vedere come va: passato l’interesse iniziale può darsi che poi desistano dal mordicchiarlo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, franci_fra3 ha scritto:

Ahahah, direi che è femmina e che Sofia non è incinta allora:D

puoi aspettare a togliere il tubo e a vedere come va: passato l’interesse iniziale può darsi che poi desistano dal mordicchiarlo :)

Per sicurezza ieri lo ho tolto e compro su zooplus quello in vimini fatto apposta da rosicchiare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello in vimini può andar bene, attenzione però a una cosa: passa bene la mano internamente e assicurati che non ci siano delle punte che possano graffiare, in tal caso tagliale :)

quelli in fieno pressato vanno meglio perché più morbidi (per il problema detto sopra)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...