Vai al contenuto
binypatata

Vermetti nella lettiera sporca

Recommended Posts

Buongiorno a tutto il forum!

Oggi stavo cambiando la lettiera di Pallet e Pi-Chu e mi sono accorta che la lettiera sporca (pellet vegetale, fieno spisciolato e canapa) si muoveva 8-O

c'erano dei minuscoli vermetti, grandi forse un millimetro (purtroppo non sono riuscita a fare le foto), di colore trasparente, mentre l'estremità (la coda) era scura quasi nera. Questi vermetti si muovevano come i bruchi, avete presente il loro dondolarsi per strisciare? e si infilavano sempre più addentro nella lettiera bagnata. Ne ho visti 3 ma non so se ce ne fossero altri...

Ora mi chiedo...intanto da dove vengono? e che sono?

Ho controllato i fieni, il pellet, la canapa ma non c'era nulla...è possibile che si siano creati da sè?

Ho controllato anche le pupette e sembravano pulite...

ora che ci penso qualche giorno fa ho tolto 2 bruchi verdi da una foglia di insalata, e ho lavato la foglia perchè v'erano attaccati swi granellini gelatinosi di colore verdino-giallognolo che io ho pensato fossero escrementi dei bruchi, non è che erano uova? magari qualcuna è rimasta attaccat alle foglie e si è schiusa nella lettiera col caldo e l'umidità...

Nel caso in cui le piccole abbiano mangiato qualcuno di questi vermetti o uova può essere pericoloso? :undecided::undecided::undecided:

Share this post


Link to post
Share on other sites

potresti fare una ricerca su internet per essere veramente sicura che siano bruchi appena nati,io non penso che siano pericolosi ma non si sa mai, meglio che aspetti che qualcuno di più esperto ti risponda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il caldo la verdura, il fieno, il cibo pellettato e la lettiera stessa sono tutte possibili fonti di contaminazione.

Un quesito a proposito della pericolosità dei vermetti era già stato posto tempo fa e ricordo che avevamo scoperto che questi non dovrebbero essere nocivi di per sè.

Naturalmente è necessario ripulire tutto per stroncare l'infestazione ed evitare che si diffonda a tutta la casa, controllare il fieno stendendolo su un telo, e porre attenzione a verdura e frutta lavandole bene fino a che la situazione non sia ritornata normale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ovviamente ho ripulito bene gabbia, sbarre ed accessori ed ho controllato lettiera e fieno nuovo, e non mi resta che stare attenta con la verdura e vedere al prossimo cambio lettiera se la situazione si ripropone.

Le cacchette delle piccole sono normali comunque e loro sembrano tranquille, sono distese a sonnecchiare come ogni pomeriggio e hanno mangiato coon voracità stamani...

speravo solo di trovare qualcuno esperto in uova di bruco W-P

e se lavassi la verdura aggiungendo all'acqua il bicarbonato?

lo uso per pulire la gabbia e gli accessori delle piccole, può dare loro fastidio se sentono il sapore sulla verdura? mi dà garanzia di più pulizia, anche perchè trovo spesso i bruchetti nelle verdure x-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è stato un caso isolato, lava la verdura come al solito e guardala che non mostri cose strane attaccate prima di dargliela, ma non credo che ti capiterà di nuovo, a meno che tu non ti serva regolarmente di quella verdura da qualche orto.. se vuoi toglierti ogni pensiero compra quella confezionata nelle buste che si trova al supermercato già lavata, io gli do quella, Se la mangiamo noi, potrà mangiarla anche lui.

Potrà sembrare strano ai più e magari qualcuno se ne risentirà, ma sotto il punto di vista puramente igienico la produzione industriale è decisamente più controllata e sicura della produzione cosiddetta biologica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è stato un caso isolato, lava la verdura come al solito e guardala che non mostri cose strane attaccate prima di dargliela, ma non credo che ti capiterà di nuovo, a meno che tu non ti serva regolarmente di quella verdura da qualche orto.. se vuoi toglierti ogni pensiero compra quella confezionata nelle buste che si trova al supermercato già lavata, io gli do quella, Se la mangiamo noi, potrà mangiarla anche lui.

Potrà sembrare strano ai più e magari qualcuno se ne risentirà, ma sotto il punto di vista puramente igienico la produzione industriale è decisamente più controllata e sicura della produzione cosiddetta biologica.

ma su questo sono d'accordo anche io eh? ;)

è solo questione di costi, con 69 cent mi viene un lattugone enorme che ci faccio 3 giorni mentre con la verdura in busta ce ne faccio uno e mezzo e viene il doppio....

però lo so, la verdura già lavata e pronta in busta è una gran comodità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come non detto.

La settimana scorsa non avevo notato i vermetti, ieri ho fatto nuovamente il cambio lettiera ma non ci ho fatto proprio caso, anche perchè era già tramontato il sole ed ero fuori ed era poco illuminato...butto tutto quanto in un sacco dell'immondizia di plastica, e lascio il sacco nella veranda, un po' umido ma chiusa con delle tende...

Stamattina mio marito mi ha raccontato che prendendo il sacco per buttarlo trasudava di "vermetti trasparenti piccoli con la testa nera che camminano come i bruchi", lui dice che uscivano dal sacco ed erano tantissimi... <_<

a questo punto mi viene da pensare che si formano nella lettiera e non era un caso isolato...

oddio ma che possono essere?

pensavo anche alla muffa nelle cacchette dopo la discussione di oggi di ichi...

mi sto pentendo di avere abbandonato il pile...

edit:

guardate cosa ho trovato

è la mia stessa descrizione...

possibile che siano tarli? <_<

oddio a me fanno proprio schifo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente non ricordo altre segnalazioni simili alla tua qui in Forum.

Temo perciò che si tratti di un problema di una partita di pellet, inquinata dalle larve di qualche insetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse assomigliano un po' a queste immagini, anche se i vermetti sono più piccoli, più trasparenti e con un estremità nera...

il pellet l'ho terminato nella lettiera di ieri...magari a metà settimana lo ricambio per controllarlo, che schifo <_<

ma invece è possibile che le mosche ci depositino le uova su?

ogni tanto ne vedo una che gira attorno alla gabbia...adesso a casa nuova sono praticamente in campagna, quindi ho un sacco di insetti intorno, devo dire che è la parte più spiacevole...

ho messo nella stanza il nuovo ddt della raid naturale al piretro, quello che fa gli spruzzi ogni tanto, ovviamente la stanza è sempre areata e sto coso lo accendo per un oretta la sera, è messo dal lato opposto della stanza, e la stanza è molto grande...diciamo che le mosche sono riuscita ad averle di meno intorno...

post-1815-0-89530700-1316681597_thumb.jp

post-1815-0-16212300-1316681603_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i vermicelli fossero stati più lunghi e filiformi avrei pensato anche alle larve che si trovano talvolta nel fieno, particolarmente nella stagione calda.

Non credo che qualche mosca possa aver fatto un danno così grande, ma penso che arrivino attirate proprio dalla presenza delle larve.

Controlla molto bene il tuo pellet prima di metterlo, magari stendendolo prima su un telo o carta di giornale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La butto li: se tieni la gabbia vicina a qualche cosa di legno "vecchio", potrebbero anche essere tarme.

vecchio no, ho cambiato casa a fine luglio e i mobili sono tutti nuovissimi, però anche io avevo pensato a tarme del legno, magari proprio nel pellet...

Se i vermicelli fossero stati più lunghi e filiformi avrei pensato anche alle larve che si trovano talvolta nel fieno, particolarmente nella stagione calda.

Non credo che qualche mosca possa aver fatto un danno così grande, ma penso che arrivino attirate proprio dalla presenza delle larve.

Controlla molto bene il tuo pellet prima di metterlo, magari stendendolo prima su un telo o carta di giornale.

il fatto è che pellet e fieno quando li metto asciutti e puliti sono normali, per cui deve essere qualcosa che "cresce/si sviluppa" con l'umidità, magari si trova nel pellet a livello microscopico, e poi con pipì, umidità, calore delle cucciole ste cose nascono? <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

vecchio no, ho cambiato casa a fine luglio e i mobili sono tutti nuovissimi, però anche io avevo pensato a tarme del legno, magari proprio nel pellet...

il fatto è che pellet e fieno quando li metto asciutti e puliti sono normali, per cui deve essere qualcosa che "cresce/si sviluppa" con l'umidità, magari si trova nel pellet a livello microscopico, e poi con pipì, umidità, calore delle cucciole ste cose nascono? <_<

Ciao, lo sai ke è successo anke a me piu volte quest' estate? e sono delle larve proprio come le descrivi tu, io ho scoperto la causa...(almeno nel mio caso): sono quelle moscacce ke entrano in casa e depongono le uova nella lettiera proprio dove le cavie fanno pipì, perkè diventa 1 angolino bello ke puzzolente kome piace a loro, dopodikè le uova si skiudono ed escono sti beghini ke in realtà sono le larve...e il tutto nell'arco di una settimana!!! non sono nocivi di per sè però è bene quando si fa il kambio della lettiera spruzzare in estate in quell'angolo il NeoForactil (antiparassitario per roditori ke puo essere usato anke direttamente sull'animale), basta anke solo nell'angolo dove fanno pipì, e vedrai ke dopo le moscacce smettono di fare uova li..cmq adesso ke s'avvicina il freddo le mosche dovrebbero anke kalare, si spera...<_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

e se lavassi la verdura aggiungendo all'acqua il bicarbonato?

lo uso per pulire la gabbia e gli accessori delle piccole, può dare loro fastidio se sentono il sapore sulla verdura? mi dà garanzia di più pulizia, anche perchè trovo spesso i bruchetti nelle verdure x-P

visto che l'esperta sono io ti rispondo rolleyes.gifil bicarbonato non può uccidere eventuali bruchetti che si trovano nella verdura, più che altro serve per togliere gli antiparassitari che spruzzano sulle piante, e comunque non lascia sapore, perchè dopo che "pulisci" la verdura (sia che sia stata a bagno nella soluzione, sia che sia stata strofinata) la sciacqui e non si sente più nulla afro.gif

per quanto riguarda i vermetti non so se possono essere larve di mosca, perchè più che altro non penso che le tue caviotte vivano in mezzo a decine di mosche o che ogni mosca che passi di li per caso decida di deporre le uova sempre nella gabbietta! (anche per la frequenza ravvicinata dei casi)altra cosa strana,penso avresti notato i vermetti se fossero stati così numerosi quando hai cambiato la lettiera, e non sono un'esperta in vermi ma possono schiudersi tutte queste uova in una notte?? secondo me si riproducono da qualche parte e poi viaggiano fino alla lettiera o al sacchetto in veranda... poi non so shocked.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti rispondo io anche se tardi....non mi sembrate affatto convinti....quelle sono larve di mosca....no, non é che le mosche di passaggio finiscono sempre nella gabbia a deporre...é che la gabbia con le cacche costituisce il posto ideale per deporre uova...direttamente nella cacca ti dirò...e si, in una notte si schiudono un sacco di uova....credo quasi tutte, dato che sono state deposte nello stesso momento e ne vengono deposte molte....fatto sta...niente partita di fieno o di pellet inquinata...le mosche sentono l'odore della gabbia da abbastanza lontano...sono attirate e fanno quel che devono fare...e soprattutto....NO, non si formano da sole senza niente....la generazione spontanea non esiste!!!In compenso non so quanto possano essere pericolosi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

da 7 anni che uso il pellet da stufa nella mia gabbia artigianale con fondo in legno , non mi sono mai capitate cose simili , il legno l' ho trattato con colla vinilica e successivamente colorato con un colore acrilico ( NB. nessuna cavia o coniglio è morto per questo trattamento )io ho anche sentito delle mosche che amano depositare le uova sulle feci e una volta che le uova si chiudono arriva un esercito di larve , ma con una dovuta pulizia non mi è mai successo...... certe muffe si possono formare ma non ho mai riscontrato questi casi, quindi nel vostro caso la fonte delle larve da qualche parte è venuta ( legno marcio pelet fieno o chissà cosa ??? )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo ricevuto una segnalazione relativa a questo topic.

Posso dire che piccoli “vermetti” bianchi con una puntina scura sono di solito le larve delle farfalline del cibo. Di per sè non sono pericolose, ma è bene ripulire la lettiera ed evitare che rimangano avanzi di cibo. In particolare queste larve spesso si sviluppano dai cereali quindi ricordiamo l’importanza di usare un mangime adatto alle cavie, costituito di erbe pressate e privo di semi e cereali (il mangime poi dovrebbe essere solo una minima integrazione in una alimentazione basata su fieno e verdure)

Invito eventuali ospiti ad iscriversi al forum per poter leggere in modo completo e poter porre domande liberamente :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Reply to this topic...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...