Vai al contenuto

AleShining

Membri
  • Numero contenuti

    0
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su AleShining

  • Grado
    Pui!

Profile Information

  • Genere
    Female
  • Località
    Carbonia-Iglesias
  1. ti ho mandato un messaggio privato! aspetto la tua risposta :))))

  2. Grazie mille per le informazioni! dunque dovrò aspettare ancora una decina/quindicina di giorni al massimo prima di separarli dalla madre. Anche perché iniziano ad essere un pò troppi in quella gabbia, porelli! Cmq Nik, certo che sarà dura...adesso vedremo come andranno le cose...non è neanche sicuro al 100% che i maschietti li darò. Diciamo che per il momento è probabile...da poi è tutto da vedere! Se fosse per me li terrei tutti e 5...però in effetti iniziano ad essere un pò tantini...contando che quando ho preso Muffy era una sola e invece 2 mesi dopo me ne son ritrovata 5 anzichè una! Cmq vi ringrazio tanto per ora. Un bacione grande a tutti! :*
  3. Rispondo sia a te Nik, che a Paolo riguardo la questione maschietti! Vi aggiorno sulla mia situazione attuale: i cuccioletti sono nati il 27 novembre...hanno 18 giorni...Ho confermato al 100% il sesso...sono 2 maschi e 2 femmine...Le femmine le terro' sicuramente assieme alla mamma, ma ho già un progetto di 'espansione' della gabbia ad un altro piano...per rendere la loro abitazione ancora più comoda! Riguardo i 2 maschietti, forse ho trovato senza nemmeno cercarle, 2 persone a me molto vicine che li vogliono tenere...in tal caso il 'problema' maschi si risolverebbe. Ma nel caso in cui alla fine, per qualunque motivo o imprevisto, non dovesse essere così, cosa dovrei fare? Come prima cosa separare i maschi dalle femmine, e sin qui non ci piove. Ma poi dovrei far sterilizzare i 2 maschietti? E a sto punto vi chiedo: quanto costa una sterilizzazione? Inoltre, un'altra cosa per me molto importante: dopo quanto tempo posso eventualmente separare i cuccioli dalla madre? Ripeto, sono passati 18 giorni dalla loro nascita...Sono sani, vivaci, bellissimi, mangiano un pò di tutto autonomamente, bevono, e cercano ancora il latte dalla mamma...infatti molto spesso mi capita di vederli, un pò a turno, sotto di lei a farsi allattare. Cosa mi dite? Grazie tante ancora e un bacione a tutti voi da me e dalla nostra famiglia allargata!
  4. "Intanto sappi i maschi vanno separati prima che compiano 2 mesi , operati più o meno a 3 mesi e lasciati isolati per altri 30 giorni quindi preparati a dover tenere una gabbia per le femmine ed una per ogni maschio (se litigano) per un periodo superiore ai 2 mesi.<br style="color: rgb(28, 40, 55); font-size: 13px; line-height: 19px; background-color: rgb(250, 251, 252); ">Dopo la sterilizzazione di eventuali maschi potrai osservare il comportamento e decidere una strategia." Nik, ma la sterilizzazione è necessaria? E parlo indistintamente sia tra maschi che femmine, anche se tu credo ti riferissi ai maschi in questo caso. Spiegami un pò meglio sta cosa perchè è la prima volta che mi capita di avere una cavia e ancor di più una cucciolata, e non so come comportarmi. Grazie mille
  5. Vi allego le foto più dettagliate e in primo piano dei 4 cucciolini! Spero vi piacciano!
  6. No Nik, li vorrei tenere! Mi sono già affezionata dal primo momenti che li ho visti...ieri appena sono nati sono rimasta 2 ore in adorazione davanti alla gabbia, guardando ogni gesto di Muffy nei loro confronti.... Era premurosissima, non la finiva più di leccarli, non li lasciava un attimo.... mi sembrava tutto così strano ma allo stesso tempo così perfetto.... e onestamente non me la sento di darli... Senti, ma tu che da quanto ho capito sei un allevatore di cavie (ahah ), cosa mi dici riguardo la convivenza e anche su come riconoscere i maschietti dalle femminucce? Cioè, ho letto tanto e ormai lo so, però sai, sentire da un'altra persona che ha già avuto esperienza a riguardo, è sempre un'altra cosa...Nel senso che ho letto che maschi con maschi non sono una convivenza consigliata...femmine con femmine invece si...e maschi con femmine, vabbè, si rischia ovviamente altre cucciolate nell'arco di pochi mesi! E onestamente direi che 5 cavie sono già abbastanza se le tengo tutte! Tu cosa mi consigli di fare??
  7. Siwia, un ringraziamento particolare lo devo a te!! Sei tu che hai avuto un grande intuito e ci hai visto giusto! Muffy si comportava in quel modo perchè era incinta, e quindi era ancora più restìa e non fischiava mai per quello! Poi invece fortunatamente, verso il termine della gravidanza ha iniziato a far sentire la sua vocina finalmente!! E che fischi!! Riconosce pure mia madre appena entra in camera! Grazie ancora! Un bacione!!
  8. Ciao a tutti! Non so se vi ricordate della mia Muffyna...che ho da 2 mesi, e che scoprii inaspettatamente incinta dopo circa un mesetto che ce l'avevo e con immensa sorpresa! E oggi ha messo al mondo 4 splendide creaturine!! Volevo condividere anche con voi questo momento di gioia e di.....boh....commozione! Si, commozione....perchè non mi aspettavo di rimanere così tanto sorpresa e contenta dall'arrivo di questi gioiellini...e invece mi hanno aperto il cuore!! Vi mando una foto di Muffy e dei suoi splendori ciuffolosi! Un bacione a tutti voi!!
  9. Perché, Nik ha un allevamento di cavie?
  10. Già infatti! Hai perfettamente ragione! Io vedrò di arrangiarmi come posso...mi organizzerò con un'altra gabbia per forza di cose...Cmq i cuccioli che deve fare Muffy dovrebbero essere 2 o al massimo 3, a detta della veterinaria. Ma io penso più 2. Mi hanno detto che le cavie peruviane giovani non fanno cucciolate numerose...quelle oltre l'anno di età invece arrivano a fare anche 6 cuccioli...ma non è questo il caso! Speriamo ci siano delle femminucce e che vada tutto bene soprattutto, che è la cosa più importante!
  11. Ahah! Lolly siamo nella stessa situazione! Ho preso Muffy il 25 di settembre...era sempre 'in silenzio', non fischiava mai...faceva solo il 'verso del piccione' di tanto in tanto e basta! Dopo un pò che osservavo quest'atteggiamento ho iniziato un pochino a preoccuparmi, perchè non capivo....tutti nel forum mi avevano tranquillizzato dicendomi che cmq era normale dato che ce l'avevo ancora da poco tempo, che doveva ambientarsi, abituarsi a me, ecc ecc...sino a quando una ragazza, Siwia, non ha sollevato un dubbio amletico domandandomi "e se si comportasse così perché magari è incinta? dato che quando l'hai presa stava in una gabbia conto.altra cavia maschio??"...mai l'avesse detto...dal giorno la controllavo sempre, sino a quando l'ho portata dal veterinario, per ben due volte perché la prima volta i feti non si distinguevano ancora bene. La volta successiva invece era tutto chiaro ed evidente come la luce del sole. Muffy era incinta! Con mio grande stupore e gioia! Adesso siamo vicini al lieto evento...contando i tempi ci siamo...potrebbe sfornare i cuccioletti da un giorno all'altro! Le sto facendo fare un bel pieno di vitamina c, e...chissà come saranno sti cuccioletti! Non vedo l'ora di vederli! =)) l'intenzione è di tenerli...perché se Muffy può avere un pò di compagnia non può farmi altro che piacere! Ovviamente al momento in cui si capirà dovrò constatare i sessi dei cuccioletti perché in caso di un maschio non posso lasciarlo con Muffy e con altre eventuali femmine! Sennò non la finiscono più di procreare! P.s. La tua 'cavia mamma' quanto ha? E quanti cuccioletti farà? Te l'ha detto il veterinario? =)
  12. Ahahahah a questo punto quante tipologie di "palombo" esistono?!
  13. Ormai l'ho capito anche io, per quanto abbia la cavietta da un mese, che quel verso lo fanno quando sono incuriositi/impauriti/attirati da un qualche rumore/suono che sentono La mia lo fa molto spesso il verso del "piccione"... ormai mi sono abituata a sentirlo!
  14. Farò il possibile per cercare di scongiurare ogni rischio! Grazie mille cmq per i consigli! Ah! Il Cebion glielo devo somministrare 'puro' oppure metterglielo nel beverino o diluirlo con l'acqua? Nel caso, in quale quantità? Grazie tante ancora!
  15. Si Paolo, concordo pienamente con te sul fatto di aspettare ancora un pò e vedere anche l'eventuale crescita di questo ipotetico feto.....La storia del calcolo credo l'abbia quasi esclusa la veterinaria stessa, perchè ha detto che di solito quel tipo di formazioni hanno una consistenza dura, mentre invece palpando l'addome di Muffy non sentiva una 'palla dura', ma una massa che, come la toccava, la spostava da una parte all'altra....e quindi pure lei stessa mi è sembrata più propensa a pensare alla formazione di un feto piuttosto che ad altre patologie. Ma non mi ha voluto dare la certezza al 100%....per questo un pò di dubbio c'è ancora...Il problema poi è che a quanto pare, nella mia zona non ci sono veterinari esperti e competenti che potrebbero intervenire nel momento del presunto parto....ma stanno lontani parecchi km....quindi mi auguro vivamente che, dovendo partorire, non si creino complicazioni che potrebbero esporla al rischio...
×
×
  • Crea Nuovo...