Vai al contenuto

juandissimo

Membri
  • Numero contenuti

    0
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su juandissimo

  • Grado
    Pui!
  1. Ciao a tutti, mi chiamo Filippo e praticamente fino a qualche settimana fa avevo due bellissimi porcellini d'India, Ciccio e Ciuffo, padre e figlio, rispettivamente di 6 e 4 anni. Entrambe le cavie da qualche mese non erano più al top della forma, in quanto avevano diminuito sensibilmente di mangiare, pur continuando ad essere vivaci ed a chiederci cibo ed attenzioni. Ciccio in particolare, nei mesi di marzo ed aprile, era stato salvato per miracolo da mia madre dall'inedia facendogli limare i denti dal veterinario e nutrendolo con le foglie di basilico e menta, pur tuttavia senza riacquistare il peso di prima. Ciccio già precedentemente era stato operato con successo, per rimuovere delle piccole formazioni tumorali nella parte bassa del ventre, e dalle quali si era ripreso bene. Il 29 luglio, dopo aver smesso pian piano nuovamente di mangiare, Ciccio è morto, pur tuttavia restando vispo ed attivo fino a poche ore prima del decesso. Il problema della cavia non era la mancanza di appetito, piuttosto non riusciva più a masticare e deglutire il cibo, cosa che la limatura dei denti aveva risolto in maniera minima e solo temporaneamente. Inoltre, nei giorni precedenti alla sua morte, aveva preso a sbavarsi attorno alla bocca e sul sottomento. Ciuffo è morto oggi 14 agosto, e la sua morte è stata così improvvisa ed inspiegabile da sorpassare il mio dolore per la sua perdita. Anche lui aveva preso da qualche mese a mangiare di meno, in contemporanea al periodo di grave malnutrizione di Ciccio, pur tuttavia non a livelli preoccupanti. Invece in questi ultimi giorni aveva anche lui incominciato a mangiare quasi nulla, anche se continuando ad essere vivace e florido d'aspetto, cosa che io avevo attribuito alla recente scomparsa del compagno ed alla quale volevo porvi rimedio mettendogli vicino un'altra cavia che possediamo. Anche lui, come Ciccio, pareva che avesse delle difficoltà ad addentare il cibo, pur non avendo alcun problema di malocclusione, ed anche lui è morto sbavandosi sul sottomento. Entrambi i miei caviotti hanno sempre avuto la lettiera curata, alimenti ricchi di vitamina C e tutto ciò che poteva porli nelle migliori condizioni di vita! Se nel caso di Ciccio ho attribuito la sua scomparsa alla sua tarda età, il caso di Ciuffo e le sue stesse modalità di "sintomi" e morte mi hanno lasciato interdetto e certo che qualcosa abbia colpito i miei piccoli amici, ma cosa? Il mio veterinario non è stato in grado di stabilire le cause dei loro decessi, e non è possibile nella mia zona avere autopsie. Siete in grado di aiutarmi?
×
×
  • Crea Nuovo...