Vai al contenuto

zeini

Membri
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su zeini

  • Grado
    Pui!
  • Compleanno 21/06/1987

Profile Information

  • Genere
    Female
  • Località
    Madrid, España
  1. Tanti auguri di buon compleanno.

  2. Simmi che bella storia!!! Qualcuno di loro due continua con te?
  3. Se vuoi posso farti qualcuni io, ma devi dirmi la data di nascita o il tempo dal che siete insieme con tuo Tigro (ti potrei spiegare come farlo tu stessa, pero' credo che il mio italiano non da per tanto hahaha)
  4. Ciao Laura! Le pomate di Aloe Vera senza profumo anche sono buone per questo, per se vuoi provare. La mia Ariel ha avuto tipo callo nelle zampe ed io stetti molto paurosa al vedere quello, ma come ti dico il vet di esotici mi disse che era solo un callo perche come la cavia è in gabbia e non nel suo habitat originale, non si lima di manera naturale i calli al correre o semplicemente muoversi. Comunque lo che ti ha detto Simo è certo, cura con le unghie, se le zampe prendono la abitudine di portare unghie lunghe si possono deformare, prendere cattiva forma. Vigila sempre quello e anche il colore delle zampe. Un abraccio per te e le tue cavie
  5. Tutti trattiamo di dare il nostro consiglio in base alla nostra esperienza, è la cosa bella dei forum Io personalmente sono più convinta di usare recinti in casa, o spazi verdi e non molto aperti (non vogliamo una fuga a campo aperto), per esempio, giardine di casa sarebbe ideale se avete o la terrazza, che quello di usare guinzaglio. Siamo tutti adulti e risponsabili, ognuno deve sapere cosa fare e come per fare questo di forma sicura, in caso del recinto è importantissimo che sia bene fissato alla terra/suolo e che sia abbastanza alto per evitare fughe (e coperto per evitare possibili attacchi di predatori) Inoltre sempre abbiamo che essere vigili con le nostre cavie, siano in gabbia o altri posti. In generale, la cavia può godere bene se si trova ogni tanto in luoghi grandi e chiusi dove potere correre e giocare senza rischi di cadersi o andare via. Non è necessario pensarlo tanto! Semplicemente mettere le necessarie e corrette misure di sicurezza per evitare cattivi momenti.
  6. Ovviamente stiamo dando per fatto che il giardino si trova in una zona tranquilla (benché a volte questo è difficile di trovare), non dove decine di persone passano facendo esercizio, sappiamo che sono animali che si stressano facilmente per quel motivo cercheremo di portare a zone tranquille ed in caso di essere giardini che siano liberi di pipì e cacca di altri animali. Ed ovviamente, portare alle cavie sparassitate interna ed esternamenta, non volessimo in casa nuovi "inquilini" come pidocchi o pulci. Ti do la ragione in una cosa, Rocky, è chiaro che se la zona non compie questi requisiti, non porto alla mia cavia sotto nessun concetto. La mia esperienza personale è che le cavie godono molto quando corrono o giocano in spazi verdi, è liberarli un po' di sua gabbia, nella quale stanno tutti i giorni. Con le precauzioni sufficienti e vigilanza responsabile, non dovrebbe avere problema
  7. ehhhhmm.... nessun qua ha detto che tu vada a fare jogging con la tua cavia, semplicemente ho voluto dire che gli può fare danno al collo usando un guinzaglio, le cavie sono animali tanto piccolini, nemmeno hanno la resistenza di una cani che loro sì usano guinzagli e comunque non sono d'accordo col suo uso, invece le cavie sono deboli. Prima ti andavo ad avere raccomandato acquisire un recinto. Ci li sono che puoi installarli in casa ed anche in zone rinverdite. Io uso questo, comprato in España pero' è lo stesso. si può mettere di diversi forme non solo esagonale, in giardino i supporti si inchiodano nella terra e così si fissa bene http://www.zooplus.it/shop/roditori_piccoli_animali/conigliere_recinti/recinto_roditori/recinto_roditori_metallo/228407 Guarda questi altri di Zooplus http://www.zooplus.it/shop/roditori_piccoli_animali/conigliere_recinti
  8. Meglio che un guinzaglio credo che sarebbe un arnese, certo? Li copre il corpo, non prende forza solo dal collo come il guinzaglio, il guinzaglio non mi pare buona idea, né per cavie ne pure per cani. Non ho esperienza con ciò, ma inoltre non credo che le cavie sappiano tenere un ritmo di passeggiata e camminare fermi come può farlo un cane, non so se mi spiego... le cavie sono sfuggenti e paurose. Credo che ti sarebbe difficile passeggiare con loro.
  9. jajajaja has escrito un español perfectísimo!! Tus cobayas son adorables, y Ariel es que es muy mimosa y que le hagan cariñitos le gusta, es muy fotogénica y como ves hasta los turbantes le gustan :)

  10. Ohhh :(/> comunque se non trovi nuova famiglia per loro, non hai nessun amico o persona di fiducia che possa farsi risponsabile delle cavie mentre tu studi all'estero? Se torni all'Italia dopo, chissà puoi stare di nuovo con loro di questa maniera. Comunque in bocca al luppo!
  11. Grazie Paolo, mai mi lo avevo domandato a me stessa, ma lo certo è che sempre ho avuto preoccuppazione con questo tema perche ho cani in casa... li ho curati contro i parassiti, pero' a volte condividano lo stesso spazio con la cavia: sofà, suolo, a volte giocano insieme... dovrei mettere in pratica qualcuna mesura in concreto? Dare un spray contro i parassiti ad Ariel? Non mi piacciono molto, Ariel si succhia molto il pelo...
  12. Certo quello che dice Vale di non pensare in quello perche solo va a fare che pienarti di tristezza e pensare in momenti brutti, nei momenti finali. ADESSO A GODERE COI TUOI PELOSETTI!!! E Paolo anche porta la ragione nel senso che è molto importante pesarli regolarmente, ogni settimana per esempio e scrivere il peso dato in una carta con la data, a volte perdere peso è segno di malattia.
  13. Mmmm... discrepo un po'. Per lo osservato con la mia cavia, quando consume da solito sedano o verdure molto verdi, fa il pipì bianco... quando no mangia sedano, niente, tutto normale. Io personalmente non metterei sedano alla mia cavia tutti i giorni, uno o due giorni a la settimana sì. Ovviamente, ognuno è libero da fare quello que voglia Grazie per leggere!
  14. Penso anche che dipende della verdura che sia... la insalata riccia per esempio pesa moooooolto pochino e 200 grammi così non so, mi pare molto mangiare, tutto è mettere varie verdure comunque, la indivia già va pesando più. Il mio consiglio è calcolare il 10% del loro peso perche non vedo corretta la "sopraalimentazione" (nutrire in ecceso) con le verdure, è ovvio che necessitano vitamine di maniera giornalera però il loro cibo principale deve essere il fieno (un 70% del totale nella sua dieta) tanto importantissimo per i denti ed il aparato digerente; ed il resto fino al 100% in verdure e mangime. Comunque come ho detto prima non tutte le cavie sono uguali, alcuna ha bisogno de più, alcuna è basta con poco. Non ci sono regole uffiziali. Solo volevo raccontarvi la cosa che a me mi va bene :)/> , personalmente penso che darli verdure di più è una abitudine cattiva, molte cavie abbandonano il fieno se vedono que hanno verdura fresca in quantità grandi, mi è successo con Ariel.
  15. Hahahaha Ciccio, che educato, sei un signore cavia! Sicuro presto avrai molte cavie desiderando essere fidanzate tue. Benvenuti!
×
×
  • Crea Nuovo...