Amica Cavia: reas - Visualizza il profilo - Amica Cavia

Vai al contenuto

Valuta Utente -----

Gruppo:
Membri
Messaggi attivi:
8 (0.03 per giorno)
Maggiormente attivo in:
Le nostre cavie (4 messaggi)
Registrato:
08-January 19
Visualizzazioni profilo:
321
Ultimo attivo:
Utente offline Jan 22 2019 02:49 PM
In questo momento:
Offline

Informazioni personali

Titolo utente:
Pui!
Età:
Età sconosciuta
Compleanno:
Compleanno sconosciuto
Gender:
Non lo dice Non lo dice

Informazioni contatto

E-mail:
Privato

Messaggi che ho inviato io

  1. Nella discussione:Lacrimazione cavia

    22 January 2019 - 02:49 PM

    grazie mille lo faro';)
  2. Nella discussione:Lacrimazione cavia

    22 January 2019 - 02:26 PM

    Visualizza messaggiofranci_fra3, su 22 January 2019 - 02:22 PM, dicono:

    Hai usato per caso fieno o lettiera piu polverosi del solito?
    La camomilla tiepida si può usare tranquillamente, ma se la cosa si prolunga meglio poi farla vedere per sapere se può essere necessario un collirio antibiotico (ed escludere anche possibili problemi legati ai denti).


    Ho aggiunto la segatura e si ho cambiato anche il tipo di fieno pensi sia quello il problema?
  3. Nella discussione:Lacrimazione cavia

    22 January 2019 - 02:25 PM

    Visualizza messaggiopaolo, su 22 January 2019 - 02:22 PM, dicono:

    Le cause della lacrimazione possono essere diverse, da un banale raffreddamento o corrente d'aria, a un'infezione, a un problema di dentini....
    Tamponare con camomilla appena tiepida è una pratica molto utile e sicuramente non può far peggiorare la situazione, ma se il sintomo persiste è necessaria la visita veterinaria per evitare di ritrovarsi con qualcosa di più grave.
    Lo scolo è solo da un occhietto o da entrambi? Hai potuto notare se sia limpido o biancastro?

    da entrambi e un po' biancastro ma dopo il trattamento con la camomilla e' diminuito ed e' limpido


  4. Nella discussione:Aiuto una cavia nuova...

    08 January 2019 - 07:41 PM

    Visualizza messaggiopaolo, su 08 January 2019 - 05:17 PM, dicono:

    Sarebbe opportuno che nella gabbia ci fossero due casette o almeno due ripari.
    Però, insisto, ti sono stati portati diversi motivi (arrivo di cuccioli, rischio di parto distocico...) per aspettare a unire i due finchè il maschietto non sarà stato sterilizzato. E mi rendo certamente conto che questo complicherebbe la logistica.

    Certo certo ma non penso che l adulta abbia più di un anno o boh,ma li vorrei tre cucciolotti...
  5. Nella discussione:Aiuto una cavia nuova...

    08 January 2019 - 03:27 PM

    Visualizza messaggioSimo74, su 08 January 2019 - 03:10 PM, dicono:

    Benvenuto, io credo che dovresti approfittare di questo tempo per fare un inserimento graduale, proprio come ti è già stato suggerito, inoltre consiglio vivamente di far sterilizzare il piccoletto attorno ai 4/5 mesi, quando i testicoli saranno posizionati nelle loro sedi definitive, intervento che effettuerà un veterinario esperto in esotici.

    Dici che la femmina è già adulta, il fatto è che se ha già superato i 6 mesi le ossa del bacino tendono a calcificare e quindi una gravidanza potrebbe essere molto pericolosa sia per mamma cavia che per gli eventuali cuccioli.

    Tieni separati i 2 quando nessuno può controllarli, fateli incontrare in territorio neutro, magari al momento dei pasti (predisponendo tutto doppio: ciotole cibo, zona fieno, beverini, cuccette) e sempre sotto vostra sorveglianza per evitare litigi troppo aggressivi e soprattutto accoppiamento.




    Sisi gia provato,eppure l'ultima volta non hanno fatto niente sono stati tranquilli nel territorio neutrale,ora la domanda che mi viene da porre e' quando li potro' mettere insieme senza temere che litigano,ceh come faccio a capire che sono entrati in sintonia,perche' basta che li rimetto nella gabbia e la femmina occupa subito la casa

Amici

reas non ha ancora aggiunto degli amici

Commenti

reas non ha commenti nel profilo. Perchè non gli scrivi qualcosa?



Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it