Amica Cavia: Cosa sto sbagliando?😳 - Amica Cavia

Vai al contenuto

  • 2 Pagine +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Cosa sto sbagliando?😳

#1 Utente offline   Volpazza 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 16-January 18

Inviato 10 March 2018 - 07:38 PM

Buonasera a tutti!
Da circa due mesi ho una piccola porcellina d'india di circa 3/4 mesidi nome Lady Oscar.
Da tanti suoi atteggiamenti capisco che pian piano si e' ambientata: corre per il suo recintino ( gli ho creato uno spazio tutto suo al quale puo' accedere liberamente, dove poter scorrazzare, che ho attrezzato con un ponticello di legno, una cuccetta che ha scambiato per una lettiera😅 e una ciotolina con le pappe ) e nella gabbietta. Fa spesso il popcorning e anche quando sono seduta nel recintino con lei, gira senza problemi e ogni tanto mi annusa incuriosita. Mangia dalle mie mani e si avvicina se le porgo la mano (ovviamente per controllare se c'e' cibo😅)....ma se si tratta di coccole....apriti cielo😱 se cerco di prenderla fugge via!!!! Se cerco di sfiorarla si sposta!!! Non so dove sto sbagliando!😣😣😣😣 le parlo con voce bassa e dolce e mi avvicino sempre con delicatezza e prudenza....ma nulla!!! Se provo a prenderla scappa a gambe levate!!! E quando riesco ad afferrarla cerva di svicolare via dalla mia presa anche rischiando di farsi male!!!!😱😱😱😱 per fortuna la tengo saldamente (stando ovviamente attentissima a non stringerla in nessun modo) e non cade, ma quando fa così temo mi possa sfuggurre!😣
ditemi voi, dove sbaglio???? O e' normale dopo appena due mesi che sia ancora così timorosa???? Aiutatemi!!!😭😭😭😭

#2 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1926
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 10 March 2018 - 07:42 PM

Non stai sbagliando nulla, è il suo carattere intrinseco.
La cavia è un animale sociale e un animale-preda in natura: dimostra la prima fidandosi della tua presenza, la seconda nel timore di essere afferrata, sollevata e mantenuta.
Alcune cavie sono più docili, altre più paurosine; bisogna rispettare la loro natura, ma non demordere dal prenderle per le coccole, piano piano in genere si abituano e magari arrivano a godersele.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#3 Utente offline   Volpazza 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 16-January 18

Inviato 10 March 2018 - 08:00 PM

Grazie per il sostegno. Ne approfitfo per un' altr domanda sull' argomento.
Quando la prendo per abituarla al momento coccole, visto che si lamenta la trattengo sulle mie gambe solo per un paio di minutini scarsi; dovrei forse trattenerla per piu' tempo nonostante i suoi tentativi di fuga? Ho paura che a tenerla troppo contro la sua volonta' la traumatizzo, a trattenerla poco non si abitui.
Piccola postilla, la prendo in grembo solo una volta al giorno, massimo due.

#4 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1926
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 10 March 2018 - 08:47 PM

Tutto si fa gradualmente, anche il tempo per le coccole.
Quando senti che si agita la riporti, soprattutto se capisci che deve fare pipì.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#5 Utente offline   Volpazza 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 16-January 18

Inviato 10 March 2018 - 08:53 PM

Piu' che pipì mi lascia una sfilza di silurotti marroncini!😅 tipo 10 nell' arco di 10secondi!😅

#6 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1926
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 10 March 2018 - 09:13 PM

Almeno i bisognini di cavia non sporcano, rapidamente diventano secchi ed è facile pulire.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#7 Utente offline   franci_fra3 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 792
  • Iscritto il: 28-February 08
  • LocationParma

Inviato 10 March 2018 - 09:33 PM

Tranquilla, va tutto bene! Concordo con Paolo nel dire che non sbagli nulla, anzi: le dai la giusta libertà e non sei troppo invasiva. Lei già si fida di te e te lo dimostra, il resto fa parte del normale comportamento delle cavie: può diventare più socievole o anche continuare più o meno così, vedrai che ti abituerai al modo di fare delle cavie e presto anche tu non lo troverai strano ;)
Una cosa: quando la prendi in braccio per le coccoline non forzarla troppo e dalle sempre un po' della sua verdurina preferita, così associerà l'essere presa a qualcosa di molto gradevole.

#8 Utente offline   Volpazza 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 16-January 18

Inviato 10 March 2018 - 10:12 PM

Grazie per tutti i suggerimenti!😊 mi state rassicurando molto! Vi terrò aggiornati!😉

#9 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 490
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 11 March 2018 - 08:28 AM

Nessun problema è della categoria delle rompib....e!! Anche la mia Piera ne fa parte! Anche se poi, quando la prendo, adora le coccole e le storie le fa quando arriva il momento in cui devo rimetterla in gabbia o nel recinto!
"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#10 Utente offline   Volpazza 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 16-January 18

Inviato 11 March 2018 - 10:40 AM

Visualizza messaggioSimo74, su 11 March 2018 - 08:28 AM, dicono:

Nessun problema è della categoria delle rompib....e!! Anche la mia Piera ne fa parte! Anche se poi, quando la prendo, adora le coccole e le storie le fa quando arriva il momento in cui devo rimetterla in gabbia o nel recinto!


Spero tanto che si abitui un pochino!😅 confesso di dovermi abituare! Fin'ora ho sempre avuto gatti! So' perfettamente che sono due tipologie di animali completamente diversi e ci sono forti probabilita' che non avro' mai con lei lo stesso rapporto che ho avuto con i miei gatti (anche se l'ultimo arrivo in casa dei miei non e' mai stato molto incline alle coccole😅 e anche tutt'oggi,a distanza di anni, se le gira male -e' femminuccia- mi respinge tra graffi e mozzichi😨), ma non demordo😄 E spero di poter instaurare con lei un bel rapporto un po' coccoloso ma soprattutto di fiducia, seppur piu' idoneo alla sua natura😊

#11 Utente offline   supeti96 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 7
  • Iscritto il: 19-December 15

Inviato 11 March 2018 - 10:42 AM

Non credo esista una cavia a cui piace essere "presa". alcune apprezzano i grattini sulla testa come la mia Makawi. Io mi sono arresa al prenderle per le coccole. Quando le prendo per pesarle e per il taglio unghie ne approfitto un po' ma non credo apprezzino molto..😓 secondo me si lascerà coccolare ma lasciandola con le zampette per terra.. loro si sentono sicure così:)

#12 Utente offline   LaBere 

  • Pui! Pui! Pui!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 112
  • Iscritto il: 27-October 11
  • LocationMilano

Inviato 11 March 2018 - 10:51 AM

Posso confermare che cavie e gatti sono due mondi diversi, ma proprio per la loro diffidenza, ogni piccola conquista con i caviotti è una gioia.
Richiedi anche tu la Carta di CavioIdentità o la Carta di CricioIdentità!
Clicca qui e segui le istruzioni!

#13 Utente offline   Sinis 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 24-January 18

Inviato 12 March 2018 - 04:53 PM

Volevo aprire una nuova discussione, ma trovandone una molto simile porto anche io la mia personale esperienza e la mia paura di stare facendo errori.
Da circa un mese ho adottato due piccole cavie femmine, non so la loro data di nascita esatta ma sono di circa due, massimo tre mesi.

Il mio "problema" è che nonostante sia passato ormai del tempo, non riesco in nessun modo ad avere dei contatti fisici con loro, il che potrebbe anche starmi bene per il momento se si trattasse solo di un fattore affettivo, il problema reale si manifesta nei momenti in cui ho reale necessità di prenderle in braccio per spostarle, pulire o portarle dal veterinario.
Andando nel dettaglio, una delle due è totalmente intollerante a qualunque mio tentativo di toccarla, riesco giusto a sfiorarle il muso mentre le do del cibo ma per il resto mi rigetta tutto spostandosi e facendo versetti di fastidio. La seconda invece si lascia accarezzare per qualche minuto, chiudendo anche gli occhi, ma solo quando si trova dentro la casetta.

Ora, questa cosa delle “coccole” è una parte piccola del problema, la parte grosse riguarda invece l’impossibilità di prenderle in braccio per spostarle o controllarle.
Ieri ho letteralmente passato l’intero pomeriggio cercando di prenderle per spostarla dal recinto a fuori, per poterlo pulire e cambiare,e poi rimetterle dentro, al punto che alla fine ho dovuto arrendermi per una delle due e “catturarla” dentro il trasportino con verdure e tanta pazienza.

So che è normale che loro per natura abbiano paura, ma qui si parla di terrore puro. Essendo piccole e veloci, non riesco materialmente ad acchiapparle, mi scappano tra le mani e se non ci riesco al primo colpo diventa sempre più difficile, mi battono i denti o graffiano (con annessi i miei sensi di colpa e sensazione di aver fatto con difficoltà due passi in avanti e dieci indietro cercando di prenderle).
Perché dico questo? Perché se è vero che sono animali fifoni, è anche vero che online vedo tantissime foto e video di padroni con cavie mansuete che si fanno accarezzare in braccio o che dormono, mi chiedo quindi se non stia pertanto sbagliando io qualcosa.

Avendo preso una delle due tramite adozione con l’AAE posso dirvi che stanno entrambe in un recinto di cubes che rispetta ampiamente le dimensioni richieste, ognuna delle due ha la sua casetta, durante la giornata lavoro e sono quindi tranquille tra di loro, mentre la sera cerco di parlarci un po’, stare con loro vicino al recinto e dare del cibo anche dalle mie mani(che puntualmente vengono a strapparmi via fameliche).
Per il resto loro corrono e giocano per il recinto senza problemi, si avvicinano alla mia mano se ci vado piano.

Potrebbe essere un dettaglio insignificante ma per portarle a casa hanno dovuto affrontare qualche ora di viaggio in auto, ognuna nel suo trasportino, essendo andato a prenderle ben molto lontano da dove io vivo.
Qualunque informazione possa essere utile a capire il perchédi questi comportamenti e la mia difficoltà ad interagire fisicamente con loro,non esitate a chiedere.

Grazie mille per qualsiasi aiuto.


#14 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 490
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 12 March 2018 - 05:21 PM

Io posso dire che la mia Piera è piuttosto sfuggente nonostante sia con me da quasi un anno e mezzo (anche lei cavietta adottata), tanto tanto quando è in gabbia o nel recinto riesco ad afferrarla piuttosto agevolmente, ma se è libera apriti cielo!! delle sudate e delle acrobazie che non ti dico!

Però poi quando è in braccio si tranquillizza, le coccole le piacciono e non le basterebbero mai, si addormenta acciambellata sopra di me e la furia pare acqua passata!



"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#15 Utente offline   Sinis 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 24-January 18

Inviato 12 March 2018 - 05:26 PM

Io ammetto di non averle mai tenute in braccio per ora, preferivo farle ambientare tranquille e provare poco per volte con carezze mentre sono a terra.
Ho dovuto prenderne una delle due per controllare il sesso ed è stata un continuo urlare e dimenarsi da parte sua, ma forse era anche perchè la tenevo capovolta per guardarla.

Ieri invece dovendo cambiare il recinto per intero le avevo fatte spostare in un altro provvisorio, poi però avendo creato un "bordo" di 10cm con il polionda, non potevo più farle tornare dentro da sole e ho dovuto prenderle....è stato peggio che fare due ore di palestra e mi è sembrato tanto di aver rovinato tutto quel che avevo costruito fino ad oggi, dato che mai mi avevano morso o battuto i denti.
Un'amica che ha avuto cavie continua a consigliarmi di prenderle in braccio ogni giorno per farle abituare, ma ammetto di avere timore anche solo a pensarci, senza contare che anche qualora ci riuscissi, se dovessero scapparmi mentre le tengo in braccio fuori dal recinto, sarebbe un problema disumano farle rientrare.

#16 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1926
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 12 March 2018 - 05:39 PM

Quando c'è una coppia o un gruppo cavioso che funziona, gli individui preferiscono in genere l'interazione fra loro a quella con gli umani; e questo è comunque giusto.

Ovviamente c'è la necessita di prenderle per la pulizia, il trasporto, il controllo dello stato di salute, il taglio delle unghie, la toelettatura e, per noi certamente non ultimo, il coccole-time.
Se prenderle diventa una sorta di cavio-safari, stressante per loro e per noi, devi organizzarti a compartimentare in anticipo la loro sistemazione per prenderle più facilmente; basta un qualsiasi oggetto morbido, tipo quei cuscini decorativi che mettiamo su divani e letti, a formare una barriera per impedire la fuga. E ovviamente via le casette o i rifugi in genere quando si devono prendere.

Non ti avvilire, vedrai che col tempo socializzeranno di più.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#17 Utente offline   Sinis 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 24-January 18

Inviato 13 March 2018 - 09:39 AM

Il problema è che non so bene che tecnica utilizzare per facilitare questo processo di avvicinamento tra me e loro.

Per quanto riguarda la prima, riesco ad accarezzarla dentro la casetta, ma fuori tende a fuggire se provo qualcosa in più che passarle un dito sul muso e sulla testa.
La seconda invece è totalmente intollerante a qualunque contatto sia dentro che fuori dal suo rifugio, si sposta facendo versi di fastidio.

Il mio dubbio è quindi se continuare come sto facendo a non forzarle mai a fare nulla, provando a toccarle poco poco ogni giorno, o se utilizzare invece i metodi che alcuni consigliano di prenderle in braccio a forza ogni sera così da farle abituare.

#18 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1926
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 13 March 2018 - 09:48 AM

Naturalmente puoi gradualmente aumentare le occasioni di contatto con la più mansueta, ma continuerei comunque a tentare un certo contatto anche con l'altra per evitare che si inselvatichisca troppo.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#19 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 490
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 13 March 2018 - 09:51 AM

Quando porti loro il cibo, mettiti comoda lì vicino e mentre mangiano accarezzale sulla testa e sulla schiena mentre le parli...puoi poi delicatamente portarle sulle tue gambe continuando a farle mangiare...magari dalle tue mani e continuando ad accarezzarle...anche per soli pochi minuti ma poco alla volta collegheranno le coccole e la tua presenza al cibo e può essere la base per creare un legame.
"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#20 Utente offline   LaBere 

  • Pui! Pui! Pui!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 112
  • Iscritto il: 27-October 11
  • LocationMilano

Inviato 13 March 2018 - 01:46 PM

Anche le mie cavie sono sempre state ribelli e restie a farsi toccare. Per prenderle, le attiro in una casetta chiusa (http://www.australia...ome-600x600.jpg) con del cibo, chiudo quella specie di oblò e prendo la casetta o direttamente il topo al suo interno, aprendo lo sportello superiore. Pare che così sia molto meno traumatico.
Richiedi anche tu la Carta di CavioIdentità o la Carta di CricioIdentità!
Clicca qui e segui le istruzioni!

Condividi questa discussione:


  • 2 Pagine +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi



Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it