Amica Cavia: Primo parto caviotta - Amica Cavia

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Primo parto caviotta

#1 Utente offline   AndreaCrodino 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 3
  • Iscritto il: 03-December 17

Inviato 03 December 2017 - 03:56 PM

Ciao a tutti, mi sono iscritto a questo forum oggi perché ho paura per la mia caviotta.
Tempo fa avevo preso due cavie, maschio e femmina per poi avere dei cuccioli, solo che la cavia femmina quando me la darono era malata e purtroppo morì il giorno dopo. Sapendo che sono animali gregari volevo riavere un'altra cavia
cosa che otteni dopo circa un paio di mesi (nella mia città ho cercato ovunque ma non la trovavo assolutamente). Dopo il parto di quest'ultima (che si chiamava Cialda poichè la prima caviotta si chiamava LavazzaImmagine inserita ed il machio Crodino) nacquero
tre piccolini che vennero identificati come una femmina e due maschi. Purtroppo Cialda si spense qualche settimana dopo per un'emorraggia causata da una violenta botta che prese durante il parto. Nell'ultimo periodo
(sono ormai nati da 3 mesi, difatti sono nati a settembre) ho visto nella femmina un rigonfiamento della pancia quindi presumo sia incinta. La pancia è abbastanza gonfia quindi è sicuro sia incinta, nonostante ciò in settimana la porterò
dal veterinario. Leggendo su internet ho letto che dopo i 4 mesi il primo parto non dovrebbe essere un problema, ma se fosse rimasta incinta al primo mese di vita partorirebbe circa al terzo. Ancora non so ma date
le dimensioni della pancia presumo partorirà a breve. Per questo mi sono rivolto a voi, in quali problemi si potrebbe andare in contro se una cavia partorisse prima dei 4 mesi?

#2 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1814
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 03 December 2017 - 06:07 PM

Vedo che sei riuscito ad iniziare una discussione: bene.
Naturalmente poi la sposterò nell'area dedicata a gravidanza e parto.

Allora, partiamo da un concetto che non è evidente per chi non frequenta i Forum come il nostro.
Ci sono presso le Associazioni di volontariato innumerevoli cavie in affido, recuperate da situazioni di abbandono e di maltrattamento.
Non c'è alcun bisogno di far riprodurre la cavia domestica, perchè ci sarà il problema di sistemare decorosamente i cuccioli e perchè le gravidanze ripetute fanno male alla salute della femmina, e di questo dovresti esserti già accorto, soprattutto se non si ha un veterinario di riferimento che ci metta in guardia e possa intervenire ove necessario.
Perciò, se si vuole tenere una coppia o gruppo misto, si dovranno sterilizzare i maschi e, dopo un periodo dim quarantena, potranno ritornare felicemente con le femmine senza combinare altri guai.

Tornando al tuo quesito: una prima gravidanza è pericolosa se arriva tardi, oltre i -7 mesi d'età, ma è anche pericolosa se arriva troppo presto, un po' come far partorire una bambina. Un veterinario esperto che monitori la situazione è d'obbligo.

Credo d'averti dato diversi spunti di riflessione; se hai altri quesiti non esitare a chiedere.
E ci farà piacere conoscere meglio i tuoi piccoli!
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#3 Utente offline   AndreaCrodino 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 3
  • Iscritto il: 03-December 17

Inviato 03 December 2017 - 09:00 PM

Visualizza messaggiopaolo, su 03 December 2017 - 06:07 PM, dicono:

Vedo che sei riuscito ad iniziare una discussione: bene.
Naturalmente poi la sposterò nell'area dedicata a gravidanza e parto.

Allora, partiamo da un concetto che non è evidente per chi non frequenta i Forum come il nostro.
Ci sono presso le Associazioni di volontariato innumerevoli cavie in affido, recuperate da situazioni di abbandono e di maltrattamento.
Non c'è alcun bisogno di far riprodurre la cavia domestica, perchè ci sarà il problema di sistemare decorosamente i cuccioli e perchè le gravidanze ripetute fanno male alla salute della femmina, e di questo dovresti esserti già accorto, soprattutto se non si ha un veterinario di riferimento che ci metta in guardia e possa intervenire ove necessario.
Perciò, se si vuole tenere una coppia o gruppo misto, si dovranno sterilizzare i maschi e, dopo un periodo dim quarantena, potranno ritornare felicemente con le femmine senza combinare altri guai.

Tornando al tuo quesito: una prima gravidanza è pericolosa se arriva tardi, oltre i -7 mesi d'età, ma è anche pericolosa se arriva troppo presto, un po' come far partorire una bambina. Un veterinario esperto che monitori la situazione è d'obbligo.

Credo d'averti dato diversi spunti di riflessione; se hai altri quesiti non esitare a chiedere.
E ci farà piacere conoscere meglio i tuoi piccoli!

Ok la porterò a controllare il prima possibile e sterelizzerò i piccoli ed il padre, grazie mille per l'informazione!

#4 Utente offline   franci_fra3 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 743
  • Iscritto il: 28-February 08
  • LocationParma

Inviato 04 December 2017 - 01:06 PM

Ciao!
Un controllo da un vet (deve essere esperto in animali esotici, non generico) è senz'altro la scelta migliore per la caviottina: potrà verificare lo stato della gravidanza e anche darti consigli su alimentazione e cure visto che è giovane e che parto e allattamento sono comunque una faticaccia per la femmina. Appena si avvicinerà la data approssimativa del parto separala dai maschi!! Una femmina torna fertile immediatamente dopo aver pertorito e rischierebbe di essere fecondata di nuovo. Inoltre dovrà stare tranquilla e allattare i cuccioli.
Pensa al più presto alla sterilizazione dei maschi e quando sarà il momento anche dei cuccioli se decidi di tenerli tutti: avrai un bel da fare con tutti i tuoi caviotti e altre gravidanze potrebbero creare una situazione ingestibile, e non dimentichiamo che si tratterebbe di accoppiamenti tra consanguinei quindi con un certo rischio di patologie.
Facci poi sapere cosa ti ha detto il vet! :)

#5 Utente offline   AndreaCrodino 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 3
  • Iscritto il: 03-December 17

Inviato 08 December 2017 - 12:51 PM

Visualizza messaggiofranci_fra3, su 04 December 2017 - 01:06 PM, dicono:

Ciao!
Un controllo da un vet (deve essere esperto in animali esotici, non generico) è senz'altro la scelta migliore per la caviottina: potrà verificare lo stato della gravidanza e anche darti consigli su alimentazione e cure visto che è giovane e che parto e allattamento sono comunque una faticaccia per la femmina. Appena si avvicinerà la data approssimativa del parto separala dai maschi!! Una femmina torna fertile immediatamente dopo aver pertorito e rischierebbe di essere fecondata di nuovo. Inoltre dovrà stare tranquilla e allattare i cuccioli.
Pensa al più presto alla sterilizazione dei maschi e quando sarà il momento anche dei cuccioli se decidi di tenerli tutti: avrai un bel da fare con tutti i tuoi caviotti e altre gravidanze potrebbero creare una situazione ingestibile, e non dimentichiamo che si tratterebbe di accoppiamenti tra consanguinei quindi con un certo rischio di patologie.
Facci poi sapere cosa ti ha detto il vet! Immagine inserita

Ok, presto la porterò da un amico di famiglia esperto in animali esotici e riferirò tuttoImmagine inserita

#6 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 448
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 09 December 2017 - 05:00 PM

Visualizza messaggioAndreaCrodino, su 08 December 2017 - 12:51 PM, dicono:

Ok, presto la porterò da un amico di famiglia esperto in animali esotici e riferirò tuttoImmagine inserita


L'importante è che l'amico di famiglia sia un veterinario...non solo un conoscitore amatoriale come siamo in tanti qui in forum...se dovesse aver bisogno di farmaci o altro solo un veterinario potrà darti questo servizio.
"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#7 Utente offline   AndreaCrodino 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 3
  • Iscritto il: 03-December 17

Inviato 09 December 2017 - 09:52 PM

Visualizza messaggioSimo74, su 09 December 2017 - 05:00 PM, dicono:

L'importante è che l'amico di famiglia sia un veterinario...non solo un conoscitore amatoriale come siamo in tanti qui in forum...se dovesse aver bisogno di farmaci o altro solo un veterinario potrà darti questo servizio.

Sisi ovvio

#8 Utente offline   AndreaCrodino 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 3
  • Iscritto il: 03-December 17

Inviato 09 December 2017 - 09:53 PM

Ok
portata dal veterinario, in sostanza per le dimensioni attuali della cavia ed il numero di piccoli
(fortunatamente 1 solo) non dovrebbero esserci problemi

#9 Utente offline   franci_fra3 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 743
  • Iscritto il: 28-February 08
  • LocationParma

Inviato 10 December 2017 - 01:51 PM

Bene! :)

Condividi questa discussione:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi



Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it