Amica Cavia: Morte porcellino - Amica Cavia

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Morte porcellino

#1 Utente offline   Tartarughina 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 02-December 17

Inviato 02 December 2017 - 09:54 PM

Ciao a tutti, premetto che scrivo questo articolo con le lacrime agli occhi.La mia porcellina d’India se n’è andata quest’oggi, non so il preciso orario.Stamattina, non appena svegliato, sono corso in garage a dare il cibo al porcellino, insieme a un’infinita dose di carezze, come sempre. Questo pomeriggio, verso le 17:00, riscendo in garage per pulire la lettiera al porcellino. Apro la gabbia, tiro su un apparecchio con cui la facevo dormire, coperta, e la trovo morta, con gli occhi aperti. Non ha mai avuto problemi con il mangiare, se non all’inizio, quando l’ho accudita , probabilmente perché si doveva abituare al nuovo ambiente. C’è da dire anche che praticamente sempre faceva dei versi, non se se si trattassero di fusa. L’ho portata in garage circa 1settimana fa, in quanto emanava cattivi e nocivi odori (il porcellino stava con me da circa 1mese, è nato 4mesi fa). Quindi, ero sceso in garage per pulire la lettiera, come ogni settimana, e la trovo dunque morta. Non so se la causa sia per freddo , per il cattivo odore che c’era nella gabbia oppure per qualche malattia che magari ha preso dalla nascita. Grazie a tutti per aver letto, Fabio

#2 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1810
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 02 December 2017 - 10:00 PM

Mi spiace accoglierti in Forum leggendo questa notizia!

Da quello che scrivi capisco che era da poco con te, quindi è possibile che tu non avessi ancora accumulato abbastanza conoscenza su come si gestisce la cavia domestica.
Comunque la cavia non deve stare in garage, almeno non in inverno, perchè è molto sensibile ai cambi di temperatura e non può vivere al freddo.
Se deciderai di prendere un'altra cavia ti pregherei di leggere prima le schede di questo Forum, soprattutto quelle presenti in questa sezione: http://www.amicacavi...al-loro-arrivo/
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#3 Utente offline   franci_fra3 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 742
  • Iscritto il: 28-February 08
  • LocationParma

Inviato 03 December 2017 - 02:32 PM

Ciao. Mi dispiace molto per il tuo porcellino, difficile poter dire cosa sia successo.
Però la lettiera non dovrebbe puzzare, e nemmeno la cavia: se ciò si verifica probabilmente la lettiera non è del tipo giusto e non è abbastanza assorbente. Concordo nel dire che la cavia deve restare nell'ambiente domestico e vivere possibilmente ad una temperatura compresa tra i 18 e i 28 gradi. Leggi la scheda segnalata da Paolo!

#4 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 447
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 04 December 2017 - 03:30 PM

Purtroppo la cavietta non è sopravvissuta allo sbalzo di temperatura...anche se non ho ben capito 2 cose: cos'è l'apparecchio in cui dormiva e perché parli di odori nocivi...a chi? che lettiera usi? Come veniva alimentata la tua cavia? Difficile aiutarti a trovare risposte.

Sia il truciolo che il pellet di legno possono fare puzzo perché si impregnano con la pipì ma non è nulla di tossico..ne per te ne tantomeno per la cavia. Le cavie fanno un'infinità di versi, il loro repertorio sonoro è vastissimo...se la cavia ti è stata data/venduta(?) malata sicuramente avresti notato immobilità, pelo spento, scarsa o nulla crescita del peso e poco interesse al cibo, fatto sta che per questo esistono i veterinari specializzati e vale sempre la pena fare una bella visita di controllo nella prima settimana in cui si diventa proprietari di una cavia.

Le cavie sono animaletti delicati, occorre raccogliere un po' di informazioni prima di ospitarne una o più esemplari.

Sicuramente questa brutta esperienza ti avrà anche insegnato qualcosa.



"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#5 Utente offline   Tartarughina 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 02-December 17

Inviato 04 December 2017 - 06:26 PM

Ciao a tutti, vi ringrazio per le risposte.
Simo74, l'apparecchio che intendevo è questo qui (scusa per la qualità della foto) : https://imgur.com/a/eoFX6
Come lettiera utilizzavo trucioli assorbenti ricavati da legno; per gli odori ho cercato su internet che l'aria che veniva emanata, con anche il condizionatore vicino la trasportava in tutte le stanze.
Per quanto riguarda il cibo le davo molta insalata, ogni tanto pezzi di mela e beveva anche molta acqua. Da ciò che hai detto non credo che sia nata con malattie, in quanto era molto iperattiva, si muoveva molto Immagine inserita

#6 Utente offline   paolo 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Amministratori
  • Messaggi: 1810
  • Iscritto il: 31-December 07
  • LocationGenova

Inviato 04 December 2017 - 07:31 PM

Mi dispiace molto per la tua piccina!
Avrai capito che non siamo in grado di darti una risposta sul perchè la tua piccina se ne sia andata.
Non posso che invitarti nuovamente, se deciderai di prendere un'altra cavia (si possono anche adottare dalle Associazioni di volontariato), ad informarti accuratamente prima sulla gestione della cavia domestica.
- Chi adotta una cavia trova un tesoro!
- Una cavia è per sempre!

Amicacavia è:
Amicizia Magia Informazione Condivisione Accoglienza Conoscenza Ascolto Valore Idee Amore

#7 Utente offline   Simo74 

  • ¡¡Popcorning!!
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 447
  • Iscritto il: 30-December 11
  • Locationcesenatico

Inviato 04 December 2017 - 09:14 PM

Ho capito, si tratta di una casetta tipo "igloo" in plastica.
Per quanto riguarda l'alimentazione invece molto, troppo povera. L'insalata è molto acquosa e a lungo andare può causare problemi al pancino, la mela come tutta la frutta è troppo zuccherina e andrebbe data con parsimonia, un piccolo pezzetto ogni tanto, come premietto.
La dieta ideale della cavia è verdura mista a pezzetti: peperone importantissimo per la vitamina C che la cavia non sintetizza ma è per lei indispensabile, finocchio, cetrioli, sedano, broccoli, cavolfiore, radicchio rosso...e poi fieno in abbondanza e sempre disponibile. Con le verdure invece per i cucciolini attorno ai 100 gr al giorno meglio se suddiviso in 2 pasti, poi la dose va via via aumentando fino a circa 200 gr al giorno per le cavie adulte.( dagli 8 mesi di vita).
Tenere monitorato il peso prendendo abitudine di pesare settimanalmente la cavia e annotare il peso è importante per verificare lo stato di salute della cavia.
Ora io non so se hai avuto queste accortezze con la tua piccola... Nel forum trovi schede su cure, alimentazione, sistemazione della cavia e tanto altro...prenditi il tempo informati correttamente e quando e se lo desidererà i sarai pronto a prenderti cura di queste creature.
"Cosa vuol dire addomesticare?"
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami..." (Il Piccolo Principe)

#8 Utente offline   Tartarughina 

  • Pui!
  • Stelletta
  • Gruppo: Membri
  • Messaggi: 0
  • Iscritto il: 02-December 17

Inviato 05 December 2017 - 05:12 PM

Grazie ancora per le repliche; mi scuso per la mia inesperienza.

Condividi questa discussione:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi



Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it